fbpx
Home Macity AggiornaMac Bug dischi WD con Mavericks, rilasciato un aggiornamento alle utility Smartware

Bug dischi WD con Mavericks, rilasciato un aggiornamento alle utility Smartware

WD mette una pezza al problema che determinava la perdita di dati sui suoi dischi che usavano il software di gestione WD Smartware. Una nuova versione di questa utility, è stata rilasciata questa sera e grazie ad essa, ci spiega l’azienda americana, vengono “riparati alcuni problemi relativi riportati da alcuni clienti, che in determinate condizioni, hanno segnalato perdite di dati nell’aggiornamento a OS X Mavericks”

Dietro alla nota, che suona abbastanza neutra, il più catastrofico dei bug correlati al lancio di OS X 10.9, un errore nel codice delle utility distribuite da WD con i suoi dischi e che provocava la perdita completa e spesso del tutto irrecuperabili delle informazioni memorizzate su un disco esterno. Il bug era stato scoperto, stranamente, dopo il rilascio del sistema operativo e sperimentato sulla pelle di migliaia e migliaia di clienti di WD che si erano trovati nella spiacevole condizione di avere dischi, alcuni in configurazione RAID inclusi, completamente distrutti. La vicenda è stata ampiamente trattata da Macitynet, in particolare qui e qui. Inizialmente gli utenti addossarono la colpa ad Apple e al sistema operativo, ma in realtà, come successivamente ammesso dalla stessa WD, il problema risiedeva nelle utility di gestione del disco che infatti furono ritirate.

Vale la pena di ricordare che, purtroppo, l’aggiornamento di questa notte non riporta in vita i dati perduti, ma si limita ad aggiornare il software evitando che provochi problemi simili in futuro. Se qualche speranza esiste di recuperare i dati perduti, essa risiede in software specializzato per il trattamento di dischi fissi difettosi o guasti, non nell’update di WD.

Per scaricare l’aggiornamento di WD Smartware, partire da qui

Offerte Speciali

Sconto segreto su MacBook Pro 13 256 GB: 1844 euro

Sconto segreto su MacBook Pro 13 256 GB: 1844 euro

Su Amazon il MacBook Pro 13" da 2.4 GHz con 256 GB di SSD scende al prezzo minimo: 1844 euro invece che 2099 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,454FansMi piace
95,262FollowerSegui