Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Canon e Samsung accusate, “Negazionismo climatico e ambientalismo di facciata”

Canon e Samsung accusate, “Negazionismo climatico e ambientalismo di facciata”

Pubblicità

Negazionismo climatico e ambientalismo di facciata che fissa traguardi ancora ben là da venire in un contesto che le bolla come aziende dedite al Greenwashing, una pratica connessa all’uso strumentale o distorto delle problematiche ambientali.

Sulla graticola viene messa in primo luogo Canon. Secondo Action Speak Louder,  un gruppo ambientalista che nasce per stimolare le coscienze sulla realtà dei fatti del cambiamento del clima, l’azienda giapponese attraverso il Canon Institute for Global Studies (CIGS) un Think Thank che ha importanti agganci nel governo del paese asiatico, contribuisce a etichettare la crisi climatica come un falso problema, pubblicando libri, incluso uno rivolto ai bambini in età scolare, che mettono in discussione la scienza del clima.

L’associazione no profit sostiene che Canon fonda le sue azioni industriali sui principi stabiliti da CIGS tanto da avere tagliato gli obiettivi climatici del 50%. Canon impiegherebbe anche fonti rinnovabili solo per meno del 5% del totale, contro il 100% di altri colossi del Giappone, come Fujifilm, Nikon, Panasonic e Sony. Secondo Action Speak Louder, in definitiva, Fujio Mitarai, a capo di  l’amministratore delegato di Canon, sfrutterebbe questa piattaforma ideolofica per bloccare la transizione energetica. Opinione condivisa anche da Seita Emori, professore all’Università di Tokyo.

Apple costruisce due turbine eoliche tra le più grandi al mondo in Danimarca

Di qui la decisione di lanciare Cameras Don’t Lie un concorso (non a caso) fotografico per stimolare la coscienza collettiva sulle modalità operative di Canon. Ogni iscrizione al concorso e, dunque oggi scatto, dovrà riguardare il cambiamento climatico. Gli scatti saranno giudicati da un gruppo di fotografi e attivisti tra cui Celina Chien, Hisham Akira Bharoocha e Naoki Ishikawa.

Le iscrizioni per il concorso sono aperte fino alle 23:59 del 28 febbraio 2023, del fuso orario Japan Standard Time (JST). L’ingresso al concorso è gratuito e le linee guida complete per l’invio possono essere trovate sul sito web di Cameras Don’t Lie.

Action Speak Louder chiede parallelamente un intervento concreto a Canon e fissa per l’azienda una serie di paletti che partono dal ritiro al sostegno del CIGS a dichiarazioni pubbliche con cui ammette che le teorie di CIGS sono false alla definizione di un chiaro piano per ridurre l’impatti climatico delle azioni industriali.

 

Stiamo cercando fotografie ambientali ispiratrici e potenti che ci incoraggino a prenderci cura del nostro pianeta. Mentre evidenzia l’impatto dell’umanità sull’ambiente, la competizione spera anche di celebrare lo spirito umano, la nostra capacità di sopravvivere e innovare

Canon e Samsung accusati di finto ambientalismo

Come detto in apertura sulla graticola finisce anche Samsung. In questo caso l’accusa, mossa dall’associazione Carbon Market Watch, è per la debolezza delle iniziative dell’azienda coreana: “Samsung non prevede di passare al consumo di elettricità al 100% di energia rinnovabile fino al 2050, limitandosi invece ad adottare misure proattive”

Samsung farebbe ambientalismo ed ecologismo di facciata, greenwashing appunto. Ad esempio l’uso esclusivo di energia da fonti rinnovabili, annunciato nel 2018, riguarderebbe solo alcune regioni, inclusi Europa e USA, altrove invece serviranno molti più anni. Secondo quanto riporta Repubblica l’80% del consumo totale di energia Samsung è in Corea del Sud e Vietnam dove l’energia viene per lo più prodotta da combustibili fossili.

Nelle ore successive alla pubblicazione di questo articolo abbiamo ricevuto il commento ufficiale di Canon Italia a cura di Paolo Tedeschi, Head of Corporate & Marketing Communications di Canon Italia.

Canon Institute of Global Studies è un think tank indipendente, i cui collaboratori non rappresentano le opinioni di Canon, né sono approvati dal brand.

Ci impegniamo per raggiungere zero emissioni nette di CO2 entro il 2050. wInoltre, dal 2008 Canon ha fissato un obiettivo di miglioramento medio delle emissioni di CO2 del 3% annuo del ciclo di vita per unità di prodotto, che è stato costantemente raggiunto. Per ulteriori approfondimenti e valutazioni, segnalo il sito di Canon dedicato alle politiche ambientali.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

iPhone 15 Pro 256 GB minimo storico a 1079€

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 256GB. Ribasso a 1079 €, risparmio di 290€ pari al 21%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità