Con Alexa Guard Echo si trasformerà in un dispositivo di sicurezza domestica

Amazon Alexa Guard è finalmente una realtà, almeno in USA, dove gli utenti hanno la possibilità di trasformare gli altoparlanti Echo in dispositivi di sicurezza domestica.

Con Alexa Guard Echo si trasformerà in un dispositivo di sicurezza domestica

Amazon Alexa Guard è finalmente una realtà, almeno in USA, dove gli utenti hanno la possibilità di trasformare gli altoparlanti Echo come dispositivi di sicurezza domestica. Ecco come funziona il sistema.

Sarà sufficiente dire ad uno degli Echo disponibili in casa la frase “Me ne vado” e i dispositivi avviseranno l’utente tramite notifiche quando sentiranno eventuali vetri infrangersi o quando rileveranno gli allarmi provenienti da un rilevatore di CO2 o fumo.  Con Alexa Guard Echo si trasformerà in un dispositivo di sicurezza domestica

La caratteristica è gratuito se si dispone di un dispositivo di Echo, e richiede solo di qualche impostazioni per iniziare. Attualmente la funzione viene rilasciata in via graduale solo in USA, mentre non vi sono ancora informazioni su un possibile rilascio nel nostro paese.

Ovviamente, il sistema Amazon non sostituirà un vero e proprio sistema di sicurezza a tutti gli effetti o telecamere di sicurezza dedicate. Tuttavia, se un malintenzionato dovesse rompere una finestra il vostro Echo vi invierà subito una notifica sullo smartphone.

La modalità “Guardia”, dimostra comunque come gli altoparlanti intelligente possono rivelarsi sempre più utili per l’utente, anche se al momento sembrano manifestare qualche problema di privacy.

Amazon Echo, Echo Plus, Echo Dot, Echo Spot, Echo Sub e Amazon Smart Plug sono già disponibili su Amazon a questa pagina. A questa pagina in dettaglio le capacità dei modelli Echo disponibili in Italia.