Il nuovo monitor Dell 27 USB-C Ultrathin intriga anche gli utenti Apple

Brilla per estetica e funzionalità: presentato a IFA il nuovo monitor Dell 27 USB-C Ultrathin. Ultrasottile, supporta la tecnologia HDR e grazie alla porta USB-C gestisce dati, video e alimentazione con un solo cavo

Il nuovo monitor Dell 27 USB-C Ultrathin intriga anche gli utenti Apple

Sottilissimo, elegante e ricco di funzioni utili: presentato a IFA 2018 Dell 27 USB-C Ultrathin, il nuovo monitor del costruttore USA destinato ai PC Windows ma interessante anche per gli utenti Mac, soprattutto per chi possiede un portatile Mac recente con porte solo USB-C.

A Berlino Dell 27 USB-C Ultrathin è presentato come il monitor più brillante della sua categoria, con una luminosità di picco di 600 nits. Sfrutta la tecnologia LGP (Light-Guide Plate) Corning Iris Glass ed ha ricevuto la certificazione VESA DisplayHDR 600.

Ancora prima dell’accensione questo pannello cattura l’attenzione per il design ultrasottile, sia per l’elegante piedistallo che per il monitor: nel punto di massimo spessore arriva solamente a 29mm, mentre ai bordi e nei punti più sottili misura solo 5,5mm.
Il nuovo monitor Dell 27 USB-C Ultrathin intriga anche gli utenti AppleLa risoluzione è QHD da 2560 × 1440 pixel, con visualizzazione del 90% dei colori della gamma DCI-P3 e il 99% di quella RGB. La visione è assicurata perfetta e con colori realistici da ogni angolazione grazie alla tecnologia CinemaColor per bianchi brillanti, neri profondi e colori vividi.

Il nuovo monitor Dell 27 USB-C Ultrathin intriga anche gli utenti AppleLa scrivania di casa o dell’ufficio risulterà abbellita non solo per l’elegante design di questo monitor ma anche per la riduzione dei cavi. Basta infatti un solo cavo USB-C per collegare il portatile e trasferire alimentazione, dati e segnale video. Il monitor Dell 27 USB-C Ultrathin, codice S2719DC, sarà disponibile dal 18 settembre a partire da 539 euro.