Home iOS AppleTV Evento Apple a novembre, tutto quello che la Mela potrebbe annunciare

Evento Apple a novembre, tutto quello che la Mela potrebbe annunciare

Lo scorso 13 ottobre Apple ha tenuto un evento di presentazione appositamente dedicato ad iPhone. In molti pensavano, e speravano, che la Mela potesse presentare anche altre periferiche, ma l’evento appena trascorsi si è concentrato soltanto sulla line up di iPhone 12 e su HomePod mini. Ed allora, si inizia già a pensare che Apple possa creare per novembre un nuovo evento telematico, che magari risulta anche più facile rispetto all’allestimento e alla gestione di un evento fisico. Ecco come potrebbe presentare Apple a novembre.

Anzitutto, è possibile prevedere che all’evento di novembre Apple possa presentare tutto quello che non ha annunciato sul palco di ottobre. Primo fra tutti, AirTags.

Evento Apple novembre

Prevedere una possibile data per un evento a novembre è complicato. Il 3 novembre è il giorno delle elezioni negli Stati Uniti, l’11 novembre è il Veterans Day e il 26 novembre è il Giorno del Ringraziamento negli Stati Uniti con Apple che concede a tutti i dipendenti aziendali quella settimana di ferie. Se Apple dovesse organizzare un evento a novembre, sarebbe ipotizzabile nelle date del 9 o 10 novembre, prima del Veteran’s Day. Una recente voce, invece, ha suggerito che Apple sta effettivamente pianificando un evento‌ per il 17 novembre.

AirTags

In effetti sembra davvero strano che Apple non le abbia mostrate al fianco di iPhone 12, considerando che saranno proprio i nuovi smartphone della Mela i dispositivi più utilizzati con questi Tile. Gli Airtags erano il prodotto più gettonato. Secondo alcuni c’erano anche indizi sul banner di presentazione dell’evento del 13 ottobre scorso, dove il logo Apple era circondato da diversi cerchi. Eppure, questi piccoli accessori utili a trovare oggetti impiegando gli iPhone come “radar” non si sono fatti vedere. Certamente sono in arrivo come provano diversi indizi sepolti in iOS. Insomma, sono destinati a debuttare più avanti, e quale migliore occasione di un keynote a novembre?

Gli AirTags con design a bottone trapelano in rete

AirPods Studio

Da tempo si parla del fatto che Apple sia al lavoro su un nuove paio di cuffie over-ear con marchio Apple, e non Beats. Potrebbe trattarsi di AirPods Studio, con un prezzo stimato di circa 350 dollari e caratteristiche di fascia alta, come la cancellazione attiva del rumore e una qualità del suono superiore rispetto ad AirPods Pro lanciati l’anno scorso. Alcuni rapporti recenti hanno addirittura affermato che le cuffie avrebbero un design modulare, consentendo agli utenti di sostituire gli auricolari, tra le altre cose. Voci lanciate alcuni giorni prima del keynote avevano già escluso la loro presentazione assieme agli iPhone, eppure la speranza è stata l’ultima a morire. Nuovo giro, nuova corsa, potrebbero certamente farsi apprezzare ad un ipotetico evento di novembre.

AirPods Studio, render e specifiche attese delle prime cuffie Apple

Mac con Apple Silicon

Apple ha affermato da tempo che il primo Mac con un chip Apple Silicon arriverà prima della fine del 2020. Per questo in molti speravano che il keynote di ottobre fosse anche l’occasione per questa nuova presentazione. Ad oggi, però, non si sa ancora esattamente quale Mac sarà il primo ad ottenere un chip Apple Silicon, ma sulla base di voci, i candidati includono un nuovo MacBook Pro, un nuovo MacBook Air, un MacBook da 12 pollici o un nuovo iMac da 24 pollici.

Apple sta lavorando su un MacBook da 14 pollici rinnovato che sarà simile al MacBook da 16 pollici e un ‌iMac‌ da 24 pollici ridisegnato per sostituire l’‌iMac‌ da 21,5 pollici, e il lancio di entrambe queste riprogettazioni significative sarebbe il momento ideale per svela nuovi chip progettati da Apple.

Indipendentemente da quale Mac arriverà prima, Apple sta trasferendo la sua intera gamma di Mac verso chip “Apple Silicon”, un processo che dovrebbe richiedere un anno. Entro la fine del 2021, Apple potrebbe essere sulla buona strada per abbandonare tutti i Mac con chip Intel. La speranza è che questo ciclo possa iniziare già a novembre prossimo, con la presentazione dei nuovi Mac in un apposito keynote di fine anno.

Apple TV

Come con ‌AirTags‌, le voci su un’Apple TV di nuova generazione circolano da mesi, se non da anni. Non è stata rilasciata alcuna nuova versione di “Apple TV” dal 2017 e in molti sono in attesa di un aggiornamento.

youtube apple tv manca 4k con tvos 14

Si dice che Apple stia lavorando su più set-top box ‌Apple TV‌, incluso uno con chip A14X che offre prestazioni simili a quelle di una console. Ci sono anche voci di un nuovo telecomando “Apple TV” con integrazione “Trova il mio” per evitare che si perda.

Nessun ‌Apple TV‌ è apparsa all’evento di ottobre, e lo speranza di vederla a novembre non sono poi molte. Secondo un rapporto di agosto di Bloomberg, una nuova “Apple TV” potrebbe non essere pronta per il lancio fino al 2021.

Offerte Speciali

iPhone 11 e Pro resistono all’acqua molto più di quanto dichiara Apple

Amazon stronca il prezzo di iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max: prezzi da 869 euro

Offerta su iPhone 11 Pro su Amazon. Modello da 256 Gb a solo 1169,99 euro invece che 1359 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,823FollowerSegui