HomeMacityFoto DigitaleEyeFi mobiPRO, presentata la nuova schedina SD 32 GB che rende Wi-Fi...

EyeFi mobiPRO, presentata la nuova schedina SD 32 GB che rende Wi-Fi qualsiasi fotocamera

Nate nel cuore della Silicon Valley, le schedine EyeFi sono state realizzate fin dal 2005 da 4 soci che hanno pensato bene di brevettare la tecnologia su cui sono basate: l’integrazione del Wi-Fi all’interno di una schedina SD per fotocamere digitali. Nel corso degli anni la società si è fatta conoscere soprattutto all’estero non solo per il trasferimento rapido delle foto, senza fili e facile da usare, ma anche per una serie di funzioni aggiuntive create su misura per qualsiasi appassionato di fotografia, dai semplici hobbisti fino ai professionisti.

La nuova schedina EyeFi mobiPRO presentata in Italia e nel mondo è dedicata agli utenti più esigenti, tra cui gli appassionati e fotografi professionisti che spesso impiegano lo stesso tipo di apparecchiature, software e accessori. Ricordiamo che per gli utenti finali con richieste meno pressanti, e soprattutto che non usano file RAW, è disponibile la schedina EyeFi Mobi che Macitynet ha già recensito: rimandiamo alla recensione per i dettagli tecnici e le funzioni offerte, qui invece ci concentriamo sulla nuova schedina.

La differenza sostanziale risiede proprio nel supporto dei file RAW che grazie alla schedina EyeFi mobiPRO vengono trasferiti al volo dalla fotocamera allo smartphone o al computer, Mac o PC, dell’utente. Di fatto basta inserire la schedina nella digicamera per trasformarla immediatamente in un dispositivo Wi-Fi. Una volta scattata l’immagine basta accedere alla rete Wi-Fi creata dalla propria schedina per scaricare al volo le immagini appena scattate, un collegamento punto a punto piuttosto rapido ed efficiente.

EyeFi mobiPRO milano 7
Niels van der Valk – VP Americas & EMEA Sales presenta a Milano le nuove schedine EyeFi mobiPRO

EyeFi mobiPRO milano 2Un’altra differenza della EyeFi mobiPRO con le schedine EyeFi precedenti, risiede nella possibilità per l’utente di scegliere se sfruttare il Wi-Fi della schedina oppure la rete Wi-Fi di casa o dell’ufficio per il trasferimento dei file. Così utilizzando la nuova EyeFi mobiPRO, quando l’utente si trova all’aperto, può sempre contare sul trasferimento diretto tra schedina e computer, smarpthone e tablet. Viceversa quando è disponibile una rete Wi-Fi più veloce è possibile appoggiarsi a questa per velocizzare il trasferimento wireless delle immagini, una funzione aggiuntiva, utile per chi lavora spesso o sempre con immagini in formato RAW ben più ingombranti e pesanti dei JPEG.

Il terzo vantaggio, forse quello principale per molti fotografi di qualsiasi livello, è la possibilità di poter configurare trasferimenti selettivi. Mentre le schedine EyeFi più economiche trasferiscono qualsiasi immagine dalla fotocamera al dispositivo o computer dell’utente, con EyeFi mobiPRO è possibile deselezionare le foto non desiderate inoltre è anche possibile fare in modo che le foto in JPEG vengano inviate ai nostri dispositivi mobile, mentre le immagini RAW vengono inviate direttamente al computer, dove procedere con interventi, ritocco e catalogazione. Proprio per soddisfare le esigenze degli utenti più avanzati ed esigenti, questa schedina permette anche di trasferire video senza fili, una funzione non presente invece nei modelli EyeFi meno costosi.

Naturalmente il servizio base di questa nuova EyeFi mobiPRO rimane identico a quello dei modelli precedenti, vale a dire trasferire in modo rapido, veloce e facile le foto dalla fotocamera a computer e dispositivi vari, inclusi ovviamente iPhone, iPad e il mondo Android. Quando le immagini in RAW arrivano al computer (all’interno del software EyeFi per Mac e PC) l’utente dispone di una serie di informazioni aggiuntive su ogni scatto: oltre alla tradizionali funzioni per catalogazione, album, assegnazione tag, geolocalizzazione e così via, il software EyeFi mostra i metadati EXIF con tutte le informazioni su ogni singolo scatto. Al momento è anche possibile visualizzare le foto ricercando in base alla fotocamera impiegata, mentre nei prossimi giorni sarà introdotta una funzione di ricerca smart che dovrebbe potenziare sensibilmente la ricerca, incluso il riconoscimento dei soggetti fotografati.

Il costruttore dichiara che il 99% delle fotocamere in commercio è compatibile con le schedine EyeFi, incluso il nuovo modello EyeFi mobiPRO, che può essere impiegato senza problemi con digicamere Canon, Nikon, Pentax, Panasonic, Olympus, Sony e di numerosi altri costruttori. Grazie al collegamento Wi-Fi, alle app per iOS e Android e ai software per Mac e PC, la condivisione e la gestione delle foto risulta completamente integrata tramite Eyefi Cloud. Le foto in qualità e risoluzione originale vengono conservate sul cloud, mentre versioni alleggerite ma di alta qualità vengono conservate sui dispositivi mobile per ridurre gli ingombri di memoria.

L’utente può così accedere sempre, da qualsiasi dispositivo, alla propria raccolta fotografica completa, a patto di avere a disposizione il collegamento a Internet. Navigazione e visione risultano velocizzati grazie al ridimensionamento automatico mentre, quando lo si desidera, è sempre possibile scaricare dal cloud la foto originale per realizzare stampe e altre operazioni che richiedono la massima risoluzione possibile.

Così come le schedine EyeFi Mobi facilitano la gestione della fotocamera e delle foto eliminando i cavi, il nuovo modello EyeFi mobiPRO offre una serie di funzioni complete pensate su misura per hobbisti, appassionati e professionisti. La nuova schedina SD da 32 GB EyeFi mobiPRO è disponibile in Italia al prezzo di 82,99 euro che include 1 anno di abbonamento all’EyeFi Cloud: quest’ultimo è gratuito con le schedine EyeFi Mobi ma solo per 90 giorni, dopo di che costa 44,99 euro all’anno, un costo e un servizio che arrivano praticamente gratis (o perlomeno già inclusi nel prezzo) di EyeFi mobiPRO.

Per ulteriori informazioni e anche per l’acquisto della nuova schedina EyeFi mobiPRO è possibile visitare il sito del costruttore. Ricordiamo che i modelli EyeFi Mobi da 8GB e 16GB (e anche il precedente modello da 32GB ora sostituito dalla EyeFi mobiPro) sono disponibili a prezzi scontati su Amazon.

EyeFi mobiPRO milano 1
La confezione di vendita della nuova schedina SD 32 GB EyeFi mobiPRO

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial