Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Foto, Video e Audio Digitale » Flickr auto uploader diventa una funzione a pagamento

Flickr auto uploader diventa una funzione a pagamento

Flickr ha annunciato che il suo software desktop Flickr auto uploader che permette di caricare in maniera automatica le foto sul proprio account Flickr, è ora una funzione accessibile solo agli utenti Pro, ovvero coloro che pagano l’abbonamento annuale al social network fotografico. “Questa funzione consente di caricare facilmente tutte le foto ovunque esse vengono conservate, rendendole accessibili da qualsiasi dispositivo”, scrive Flickr sul suo blog, “Se siete già un utente Pro, non vedrete modifiche al vostro abbonamento esistente”.

Flickr ha riattivato il suo piano di abbonamento Pro lo scorso luglio dopo aver ricevuto “una quantità elevata di richieste” dai fotografi nella comunità. Fino a oggi c’erano poche ragioni per aderire al piano di abbonamento Pro; forse il principale interesse poteva consistere nell’accesso alle statistiche delle proprie foto, o forse lo sconto del 20% per la suite Adobe Creative Cloud Photography.

Oggi però il piano Pro include anche Flickr auto uploader per desktop, funzione prima gratuita. In vista del cambiamento – che potrebbe contrariare alcuni utenti del servizio gratuito – Flickr offre uno sconto del 30% per l’adesione a Flickr Pro a tutti coloro che desiderano acquistare un anno di abbonamento Pro. Qui di seguito il link al post ufficiale.

Flickr auto uploader-2

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità