Ford ritiene plausibile l’arrivo di una Apple Car

Anche secondo il CEO di Ford Apple lavorerebbe ad una auto; nessun dettaglio in merito, ma sembra sempre più verosimile che la casa della Mela stia provando ad entrare nel business a quattro ruote.

Sebbene siano davvero pochi i dettagli in merito in molti ritegnono credibile la voce che vuole Apple impegnata in un progetto riguardante un’autovettura, e tra coloro che lo ritiene probabile c’è anche Mark Field. Il nome non dirà molto ai nostri più fedel, lettori  ma visto che si tratta dell’amministratore delegato di Ford Motor Company, sarà bene ascoltare quanto dice “La nostra ipotesi di lavoro è che stanno lavorando a un’auto”

Intervistato dalla BBC, Field lascia intendere che lk strategie della sua azienda, non precisamente l’ultima arrivanta nel mondo dei motori, sono disegnate intorno a questa “ipotesi”. In pratica tutto quel che internamente si sta preparando, tiene conto della elevata probabilità di avere in un futuro più o meno lontano un concorrente ad alta capacità di innovazione come Apple.  Naturalmente non si tratta di una vera e propria conferma e lo stesso CEO non prova nemmeno a individuare le possibili caratteristiche del veicolo, ma è chiaro che una azienda come Ford ha molti più elementi di valutazione per pesare le indiscrezioni in circolazione ed evidentemente gli indizi sono concreti.

Come Ford intende contrastare una eventuale iCar non è chiaro. Il CEO, se possibile, è stato poco loquace, nella risposta ad altre domande, come per esempio sulla possibilità che Ford stia collaborando con Google per la produzione di auto smart, anche se sembra comunque che l’ipotesi sia da scartare. Ford però non esclude di poter lavorare in futuro con altre aziende sulle auto del futuro anche se non vuole diventare un produttore a contratto per altri marchi. Piuttosto, è possibile che la stessa Ford, prima o poi, decida di costruire in proprio un’auto in grado di guidarsi da sola, uno dei traguardi ipotizzati anche per le ricerche di Apple, un orizzonte esplorato anche da colossi come LeEco e Tesla

ford ritiene possibile apple car