fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows Freecom mSSD MAXX, il disco ultra-tascabile con USB-C

Freecom mSSD MAXX, il disco ultra-tascabile con USB-C

Un SSD piccolo, leggero e velocissimo. E’ il nuovo mSSD MAXX di Freecom, disco caratterizzato da un robusto guscio in alluminio e un particolarissimo look testurizzato in metallo spazzolato. Disponibile nella versione da 512 GB, garantisce velocità di trasferimento dati fino a 700 MB al secondo, praticamente è uno degli SSD portatili più rapidi attualmente disponibili sul mercato.

Il dispositivo pesa appena 72 grammi (misura 91 x 57 x 10 mm) ed è venduto insieme a due cavi, USB-C e USB-A, quindi può funzionare anche con i nuovi MacBook, Chromebook e computer dotati della nuova presa Type C, mantenendo la compatibilità con i computer più datati con USB tradizionale. L’unità è formattata in FAT32 in modo da poterla utilizzare sia con computer Windows che Mac senza doverla riformattare (per i contenuti di dimensioni maggiori di 4 GB, viene fornito in dotazione con l’unità un software per riformattare in HFS+ per Mac e NTFS per PC).

L’unità contiene il software Nero Backup preinstallato per eseguire backup di sistema completi ripristinando le funzionalità, backup automatici pianificati per data e ora, comprimere i file per salvare spazio oppure effettuare backup crittografati protetti da password. Il nuovo Freecom mSSD MAXX da 512 GB costa 319 euro ed è coperto da tre anni di garanzia del produttore e supporto help desk illimitato. Nel momento in cui scriviamo la nuova unità non risulta ancora disponibile su Amazon, da questa pagina sono però disponibili i modelli precedenti a partire da 93 euro circa.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui