HomeHi-TechAudio / Video / TV / StreamingGarmin debutta con l'action cam 4K che si controlla con la voce

Garmin debutta con l’action cam 4K che si controlla con la voce

Con il rilascio delle camere virB X e XE durante lo scorso anno, Garmin ha finalmente lanciato il guanto di sfida a GoPro. Purtroppo, però, sebbene dotate di sensori in grado di misurare e tracciare anche le attività sportive più estreme, avevano deluso per la risoluzione, solo Full HD. Quest’anno la società corre ai ripari, presentando VIRB Ultra 30, che oltre a incrementare la risoluzione fino a riprese 4K, supporta anche i comandi vocali, proprio come la rumoreggiata Hero 5 di cui ancora nulla si sa in via ufficiale.

Garmin prova così ad anticipare GoPro, proponendo nella nuova camera il supporto ai comandi vocali. L’idea è quella di consentire all’utente pieno accesso alle funzioni base del dispositivo, senza necessariamente doverla toccare con le mani sudate, sporche o bagnate. Tramite semplici ordini vocali sarà possibile avviare e fermare la registrazione, scattare foto e anche contrassegnare determinati video come preferiti. Nemmeno a dirlo, è possibile risvegliare la fotocamera con il comando tra i più scontati “Ok Garmin”.

L’aumento della risoluzione consente a VirB Ultra 30 di catturare filmati 4K a 30 fotogrammi al secondo, così da pareggiare i conti con le attuali camere top di gamma disponibili sul mercato. Al suo interno svariati sensori, come un barometro, un accelerometro, una bussola, un giroscopio e il GPS, così da poter registrare in sovra impressione sui video dati come velocità, ritmo, altitudine, forze G, hang time, salto in altezza, distanza, pendenza, altitudine, beccheggio, rollio e, naturalmente, le coordinate GPS. La possibilità di poter inserire in primo piano questi dati fornisce alla camera Garmin una marcia in più, dato che solitamente si tratta di informazioni di particolare interesse per chi svolge attività all’aperto.

Disponibile al prezzo di 500 dollari, lo stesso dell’attuale GoPro Hero 4 Black, virB Ultra 30 dispone anche di connettività Wi-Fi e Bluetooth per il collegamento a smartphone, tramite applicazione gratuita su iOS e dispositivi Android, facilitando lo streaming del flusso video dal vivo e il funzionamento a distanza, anche se quanto al primo punto occorre rilevare che la camera dispone di uno schermo touchscreen che facilita anche la navigazione tra le moltissime impostazioni del menu. Tra gli accessori certamente più interessanti il classico alloggiamento impermeabile, che consente riprese subacquee fino a una profondità di 40 metri.

Tutte le informazioni sulla camera sono già disponibili sulla pagina ufficiale del produttore.

virb ultra 30

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial