HomeMacityInternetGiappone, carcere per il download di file illegali

Giappone, carcere per il download di file illegali

Gli utenti del Sol Levante che scaricano materiale pirata rischiano fino a due anni di prigione e una multa di due milioni di Yen (20,000 euro) secondo una nuova legge recentemente approvata nel paese. Il cosiddetto “Copyright Act” era stato ratificato a giugno di quest’anno ma è entrato effettivamente in vigore dall’1 ottobre. 

Il download di film e musica illegale non sarà trattato in sede civile ma alla stregua di veri reati e con pene ancora più severe per chi eseguire l’upload: fino a dieci anni di carcere e dieci milioni di Yen di multa (100,000 euro). In teoria la punizione scatta anche individuano un singolo file illegale nel computer dell’utente.

Il provvedimento è parte di un inasprimento in atto in varie parti del pianeta: Stati Uniti, Panama, Regno Unito, Francia. Qualche mese addietro negli Stati Uniti è stato fatto chiudere Megaupload (piattaforma di file hosting raggiunta anche da 50 milioni di visitatori al giorno), in Ucraina è stato fatto chiudere il celebre tracker BitTorrent Demonoid, nel Regno Unito è stato arrestato l’amministratore di Surfchannel (sito che raccoglieva link a materiale illegale). Anche in Francia recentemente un utente è stato condannato per aver scaricato illegalmente sul suo computer brani musicali dal web, dopo aver ricevuto mail di avvertimento per altre infrazioni alla legge Hadopi contro la pirateria su internet (dal nome dell’Autority per la protezione dei diritti su internet creata nel 2009 sotto la presidenza di Sarkozy).

A luglio di quest’anno il parlamento europeo ha invece bocciato il trattato anti contraffazione noto come ACTA (Anti-Counterfeiting Trade Agreement): l’assemblea legislativa è stata oggetto di una pressione diretta e senza precedenti da parte di migliaia di cittadini che hanno chiesto (con manifestazioni per strada, e-mail ai deputati e telefonate) la bocciatura ldel testo. Il Parlamento ha anche ricevuto una petizione firmata da 2,8 milioni di cittadini di tutto il mondo che chiedeva la stessa cosa.

 

 

 

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro 2021 11″ al minimo su Amazon: 128 GB a 853€

iPad Pro 11" 2021 è in sconto su Amazon. Lo comprate al prezzo più basso del mercato nella versione 128 GB con schermo 11", solo 853 euro (e potete pagare anche a rate senza interessi e senza garanzie).
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial