Google Play Music per iPhone ora funziona con Apple CarPlay

L'ultima versione dell'app Google Play Music per iOS ora è utilizzabile con le autoradio compatibili con Apple CarPlay.

L’ultima versione dell’app Google Play Music per iOS risolve alcuni bug e permette di sfruttare funzionalità Apple CarPlay se collegata alle autoradio compatibili. Il supporto CarPlay permette agli utenti di Google Play Music di controllare in sicurezza la riproduzione dei brani dal display nella plancia offrendo allo stesso tempo i vantaggi della connettività con lo smartphone.

L’app mostra sulla plancia quattro categorie: “Home” (con suggerimenti), “Recenti”, “Libreria Musicale” (browser del catalogo) e “Stazioni” (per individuare generi e ascoltare stazioni radio).

È possibile spostare Google Play Music alla prima schermata andando in Impostazioni > Generali > CarPlay > Auto e selezionando il proprio veicolo.

L’app Google Play Music, lo ricordiamo, consente di trovare, ascoltare e condividere facilmente la propria musica. Il servizio “Unlimited” permette di ascoltare milioni di brani, una radio personalizzata e trovare la musica preferita. La musica è online e non c’è bisogno di preoccuparsi della sincronizzazione o della riproduzione offline. È possibile aggiungere fino a 50.000 brani dalla propria raccolta di musica personale utilizzando Mac, Windows o Linux. L’app si può provare gratuitamente per 90 giorni (si scarica gratis dall’App Store), poi il servizio costa 9,99 euro al mese (sono disponibili anche piani “famiglia” da 14,99 €/mese utilizzabili fino a sei persone).