Home Hi-Tech Android World Google progetta il suo Siri: in arrivo entro fine anno?

Google progetta il suo Siri: in arrivo entro fine anno?

Nelle ultime ore affiorano sempre di più le indiscrezioni che voglio Google pronta a presentare il suo Siri, cioè un assistente vocale in grado di replicare le funzionalità di quello di Apple. Le indiscrezioni però portano verso strade differenti.

Da una parte c’è la notizia dell’acquisizione di Clever Sense da parte di Google: si tratta dell’azienda produttrice del software Alfred, un “personal robot” che consiglia all’utente locali ed esercizi in base alle preferenze. L’applicazione è disponibile al momento anche per iOS. Secondo alcuni voci, Alfred potrebbe evolversi nelle mani di Google e diventare il Siri della grande G.

Giunge però una voce ben più esclusiva dalla testata Android & Me, che identifica nel progetto Majel il Siri targato Mountain View. Majel è il nome dell’attrice che dava la voce al computer della federazione in Star Trek e, stanti le dichiarazioni di Matias Duarte che rivendicava l’ispirazione per le funzioni di Android allo storico telefilm di fantascienza, l’accostamento con Siri potrebbe essere corretto.

Dovrebbe quindi trattarsi di una versione della Voice Action, già attive su Android, capace però di riconoscere il linguaggio naturale, Majel (che è solo il nome in codice) potrebbe essere presentato prima della fine dell’anno e smentirebbe categoricamente i commenti di Andy Rubin, che si affrettò a sminuire il valore di Siri in seguito alla presentazione.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,937FansMi piace
93,806FollowerSegui