fbpx
Home Hi-Tech Android World Google Maps Navigation: la navigazione GPS di Big G sarà  anche su...

Google Maps Navigation: la navigazione GPS di Big G sarà  anche su iPhone

Naturale evoluzione di Google Maps, il nuovo servizio gratuito Google Maps Navigation offre tutte le funzioni che gli utenti si aspettano di trovare nei programmi ad hoc e nei dispositivi di navigazione GPS in commercio. Google Maps Navigation consiste in un applicativo che funziona sui terminali con sistema operativo Android 2.0, al momento solo sullo smartphone Droid proposto da Verizon negli USA, infine sfrutta in modo consistente tutti i servizi e le informazioni erogate allo smartphone via collegamento Internet dai server di Big G.

Durante la presentazione ai media statunitensi Vic Gundotra, vice president engineering for mobile and developers, ha dichiarato che Google sta collaborando con Apple per portare il nuovo servizio di navigazione assistita Google Maps Navigation anche su iPhone, precisando inoltre che in questo caso la procedura risulta diversa dalla tradizionale pubblicazione via App Store, in quanto Mappe è un applicativo integrato di serie nella dotazione dello smartphone. Infine Gundotra non ha escluso che Google potrebbe concedere in licenza la soluzione anche ad altri costruttori di dispositivi di navigazione poratili.

Il nuovo Google Maps Navigation offre istruzioni vocali, ricalcolo del tragitto, avvisi e informazioni sul traffico oltre a una serie di funzioni che lo distinguono anche dai più blasonati marchi di soluzioni GPS in commercio. Ricordiamo per esempio l’integrazione del riconoscimento vocale che permette all’utente di procunciare il nome della destinazione per ottenere tragitto e navigazione senza impegnare le mani, ancora mappe e dati sulle attività  commerciali sempre aggiornate. Google Maps Navigation è un servizio completamente gratuito, inoltre cartografia e database riescono sui server di Google, con dati e mappe sempre aggiornate che non richiedono più l’acquisto di aggiornamenti.

Tra le altre caratteristiche interessanti del nuovo Google Maps Navigation ricordiamo la possibilità  di passare dalla visualizzazione di strade e mappe a quella tramite immagini reali e fotografie dal satellite che permettono di avere una visione migliore. Ricordiamo poi l’integrazione di Street View che permette di visualizzare le fotografie dei vari punti di svolta, per riconoscerli al volo e senza equivoci durante la guida, oppure anche per visualizzare l’aspetto del punto di destinazione.

Ricordiamo che per il momento Google Maps Navigation funziona solo negli Stati Uniti e al momento su di un unico smartphone Android 2.0, il modello Droid che sarà  proposto in USA da Verizon tra pochi giorni. Qui in basso inseriamo un filmato YouTube realizzato da Google che presenta il funzionamento di Google Maps Navigation.

Offerte Speciali