fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato HP, IBM e Oracle le aziende con il personale più "anziano"

HP, IBM e Oracle le aziende con il personale più “anziano”

Nella maggiorparte delle moderne aziende che si occupano di IT il personale non è giovanissimo come si potrebbe pensare. Lo rivela VentureBeat, illustrando alcuni dati di PayScale, società di Seattle che si occupa d’indennizzi seguendo pratiche specifiche per conto di milioni di impiegati che lavorano in migliaia di diverse compagnie statunitensi. L’età media di un impiegato di HP, ad esempio è di 39 anni. Le uniche società nelle quali l’età media è sotto i 30 anni, sono LinkedIn e Salesforce, con impiegati che hanno età media di 29 anni. In Facebook l’età media è 28, ad AOL 27.

In IBM e Oracle l’età media del dipendente è 38 anni, seguono Dell e Monster.com con 37, Sony con 36. Gli impiegati di Intel e Nokia hanno mediamente 34 anni; seguono Adobe, Microsoft, e Samsung con 33; eBay e Nvidia con 32; Apple, Amazon, e Yahoo con 31 e Google con 30.

Rispetto a un precedente report del 2012, solo gli impiegati di sette società hanno continuato a rimanere nella media: Amazon, Apple, eBay, Hewlett-Packard, Intel, Oracle e Sony. In molte altre società l’età media è cresciuta e passa dai 30 anni del 2012 ai 37 del 2014.

employees-poznyakov-shutterstock-780x585

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui