HP Sprocket Plus, la stampante portatile per iPhone e Android si fa grande

La nuova versione Plus della stampante portatile HP Sprocket realizza foto adesive più grandi del 30%: con l’app per smartphone aggiungete cornici, testi e filtri, ritoccando le immagini con la tecnologia AR

HP Sprocket Plus

HP ha presentato Sprocket Plus, versione più grande della celebre stampante fotografica portatile capace di produrre stampe del 30% più grandi (misurano 5,8 cm x 8,6 cm) rispetto al modello HP Sprocket originale, recensita da Macitynet a questo indirizzo. In breve con l’app HP Sprocket, scaricabile gratuitamente per iOS e Android, è possibile stampare facilmente le immagini dello smartphone con due semplici tocchi: basta selezionare un’immagine e premere il pulsante Stampa.

Oltre alle stampe adesive più grandi, tra le novità c’è la possibilità di personalizzare le foto con cornici, emoji, testo, adesivi e filtri. L’app può anche essere connessa ad account di social media, per trasformare istantaneamente le foto in stampe da condividere fisicamente o scansionare foto fisiche per aggiungervi elementi grafici e cornici.

HP Sprocket Plus

Le stampe vengono prodotte utilizzando la tecnologia ZINK (Zero Ink): tutto il colore richiesto è incorporato nella carta fotografica HP stessa, quindi senza più la preoccupazione di esaurire l’inchiostro. Sprocket Plus offre stampe autoadesive e resistenti alle sbavature, all’acqua e agli strappi, sono l’ideale per creare album fotografici, decorare armadietti, camere da letto o scrivanie e realizzare regali personalizzati in un attimo. Innovativo anche il fotoritocco, ora potenziato dalla tecnologia di realtà aumentata (AR): con la funzionalità “Relive Memories”, gli utenti possono semplicemente scansionare una foto tramite l’app e collegarla automaticamente a un video riprodotto in AR sul telefono.

HP Sprocket Plus costa 159 euro (è in vendita anche su Amazon): nella confezione sono compresi 10 fogli di carta fotografica HP Sprocket per provarla fin da subito.