fbpx
Home Macity Hardware Apple iMac: primi segnali dei nuovi modelli in arrivo

iMac: primi segnali dei nuovi modelli in arrivo

Apple potrebbe presto introdurre la nuova generazione di iMac con processori Intel Sandy Bridge e porta di collegamento Thunderbolt. Il primo segnale in questo senso arriva come spesso accade dall’osservazione dei livelli delle scorte degli iMac attuali: negli Stati Uniti e in almeno altri due paesi asiatici gli addetti ai lavori hanno già segnalato scorte pressoché azzerate per l’attuale iMac modello base con Intel Core i3 da 3,06GHz, mentre per le altre tre configurazioni, quindi non solo i modelli da 21,5″ ma anche le versioni top da 27″, le scorte stanno raggiungendo livelli bassi, prossimi all’esaurimento. A conferma che qualcosa si stia muovendo nella linea di prodotto iMac ci sono anche le date di consegna per i distributori: per tutte le versioni attuali sembra al momento impossibile ottenere una data esatta per l’arrivo stimato dei rifornimenti.

Oltre alle scorte in rapida diminuzione dal mondo dei costruttori orientali proviene la voce di scorte basse anche per alcuni componenti fondamentali degli iMac attuali tra cui il processore grafico e anche i dischi fissi. Seppur non offrendo una indicazione temporale precisa per poter prevedere la data esatta di lancio dei nuovi iMac, i movimenti delle scorte e soprattutto la riduzione dei pezzi nei magazzini e nella catena di rifornimento rappresentano da sempre on ottimo indicatore per preannunciare l’arrivo dei nuovi modelli. Questo è dovuto anche alla precisione del sistema di costruzione e distribuzione di Apple: dal primo giorno di lancio e per tutto il periodo di commercializzazione il sistema è stato progettato per fornire e mantenere elevati le movimentazioni dei prodotti distribuiti in tutto il mondo. Variazioni consistenti nel sistema preannunciano, soprattutto alla fine del ciclo di vita, novità in arrivo. Ricordiamo che secondo alcuni rumors in circolazione qualche giorno fa Cupertino avrebbe introdotto nuovi iMac tra la fine di aprile e i primi giorni di maggio.

Offerte Speciali

F8, lo smartwatch low cost clone di Apple Watch si acquista a soli 14 euro

Sconti Amazon: Apple Watch 3 a 227 €, Apple Watch 4 a 363€, Apple Watch 5 a 449 €

Su Amazon sono in sconto tutti i modelli di Apple Watch, dal più economico Apple Watch 3 al più nuovo Apple Watch 5
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,433FansMi piace
95,259FollowerSegui