fbpx
Home Offerte Hardware Bundle top con Crossover, per usare app Windows su Mac senza avere...

Bundle top con Crossover, per usare app Windows su Mac senza avere Windows

Volete usare applicazioni Windows su Mac senza comprare Windows e un emulatore? Crossover è un interessantissimo programma che permette di fare questo, cioè usare applicazioni Windows su Mac senza installare (quindi comprare) Windows. Oggi vi costa meno grazie al pacchetto in promozione su StackSocial che include altri nove software.

Tornando a Crossover, questo programma è in circolazione da anni e come dicevamo è qualche cosa di diverso da un virtualizzatore vero e proprio: di fatto consente di eseguire direttamente numerose applicazioni e giochi per Windows ma senza richiedere il sistema operativo vero e proprio, risparmiando così denaro nella licenza e anche spazio sul disco fisso, anche se con qualche limitazione.

Non tutti i software infatti sono compatibili e le loro prestazioni non sono paragonabili a quelle che si spunterebbero usando Windows, ma tra quelle testate e perfettamente utilizzabili sono migliaia tra cui una lunga serie di applicazioni top. Un motore di ricerca permette di verificare se un’applicazione che ci interessa è già stata sperimentata e viene certificata come compatibile. Una lista delle applicazioni classificata per qualità espressa in stelle si trova a questo link.

Un aspetto fondamentale di Crossover è nell’ottimo supporto offerto della società che sviluppa il programma; un forum e un sistema “social” di utenti che usano l’applicazione fornisce importanti ed utili riferimenti a tutti, esperti e meno esperti. Il sito ha anche creato CrossTie, uno speciale “super installer” che consente di fare da ponte tra Crossover e le applicazioni Windows da installare, per evitare problemi e agevolarne il funzionamento. Infine sul sito è anche presente un sistema che permette di sottoporre richieste di porting per alcune specifiche applicazioni e votare per altre.

Crossover rappresenta, per questa ragione, una valida alternativa ad un virtualizzatore. Può ad esempio tornare utile se si ha un vecchio programma Windows comprato magari per un computer PC dismesso o se si usano alcune applicazioni specifiche per fare alcune operazioni in maniera saltuaria.

Crossover costerebbe all’incirca 40 euro, ma al momento è incluso in un pacchetto – di cui vi abbiamo parlato in maniera approfondita quiscontato su StackSocial per soli 29,99 dollari. Questo prezzo, già favorevole per il solo Crossover, consente però di mettere mano ad altri nove programmi top – per un valore complessivo di oltre 1800 dollari – ovvero VPNSecure, Waltr, CleanMyMac X, Dropshare, ActiveDock, Folx Pro, Chronicle Pro, MacPilot ed un pacchetto aggiuntivo per Web Developer.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,811FansMi piace
93,093FollowerSegui