In giappone iMac a tutto gas

Il mercato dei computer continua a crescere in Giappone e molti dei benefici vanno all'iMac. Nei giorni scorsi alcune società , come Gfk Japan (che copre circa il 10% del mercato Nipponico), hanno infatti individuato proprio nel successo del desktop di fascia bassa di Apple uno dei motivi del progresso delle vendite.

Nel corso dei sette giorni terminati il 9 gennaio le vendite sono aumentate del 110% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Con iMac alla crescita hanno contribuito la diffusione dei PC con schermo piatto a cristalli liquidi. Ricordiamo che Apple, nel corso della recente conferenza stampa per l’annuncio dei risultati fiscali, ha indicato il lontano oriente come il mercato in cui la crescita è stata più pronunciata: +97% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.