Indizi golosi: HomePod in arrivo in Francia, Germania e Giappone

Uno strano documento di supporto Apple sembra anticipare l’arrivo di HomePod in Francia, Germania e anche in Giappone

Presto HomePod arriverà in Francia, Germania e anche in Giappone: questa volta l’anticipazione non parte da un misterioso post sui social in Cina, ma da un indizio contenuto direttamente in un documento di supporto pubblicato da Apple nelle scorse ore.

Nel documento, ancora visibile mentre scriviamo queste righe, sono riportate le sorgenti audio dello speaker smart di Apple: la sorpresa arriva con un click sulle lingue supportate. Oltre all’Inglese indicato due volte, sono inclusi anche Francese, Tedesco e Giapponese. In realtà Cupertino ha già anticipato l’arrivo di HomePod in Francia e Germania entro questa primavera, così la vera novità consiste nell’indicazione del Giappone.

homepod francia, germania e giappone, foto documento supporto apple HomePodIn ogni caso anche se l’indizio proviene direttamente da un documento di Apple occorre rilevare che pubblicazione e dettagli lasciano ipotizzare che si possa trattare di un errore, ciò nonostante merita di essere preso in considerazione.

Tenendo presente l’anticipazione di Apple su HomePod in Francia e Germania entro la primavera, indicazione temporale generica che potrebbe anche cadere oltre il 21 giugno, il nuovo indizio sul Giappone sembra indicare che la stessa tempistica potrebbe valere anche per il Paese del Sol Levante. Purtroppo fino a oggi non sono apparsi indizi sull’arrivo di HomePod in Italia: per il momento lo speaker smart di Apple è commercializzato esclusivamente in USA, Regno Unito e Australia.