HomeMacityFinanza e MercatoIntel chiede 600 milioni di interessi alla Commissione europea

Intel chiede 600 milioni di interessi alla Commissione europea

Intel ha chiesto un risarcimento di 593 milioni di euro dalla Commissione Europea (CE) dopo aver vinto con successo una battaglia legale contro una sanzione antitrust di 1 miliardo di euro, che ha pagato nel 2009.

In un ricorso al Tribunale con sede in Lussemburgo, Intel ha affermato che la sua richiesta era basata sugli interessi che avrebbe maturato nei 13 anni trascorsi dal pagamento della sanzione.

I suoi calcoli si basano su un tasso di interesse equivalente al tasso di rifinanziamento della Banca centrale europea dell’1,25 per cento a partire da maggio 2009, che è aumentato al 3,5 per cento da agosto 2009 a febbraio di quest’anno, momento in cui ha ricevuto il rimborso della somma pagata. La somma totale è meno di 38 milioni di euro che la CE ha pagato a Intel in interessi.

Intel Core 11ª generazione vuole riconquistare i giocatori

In caso di successo, il produttore di chip statunitense richiederebbe il maggior importo della storia da quando una decisione del tribunale nel 2021 ha consentito alle aziende di rivendicare interessi sulle multe incassate e detenute dalla CE per anni prima della restituzione.

Intel ha dichiarato nell’aprile di quest’anno di aver vinto il ricorso contro la precedente sanzione, comminata per presunte (e a questo punto inesistenti) pratiche anticoncorrenziali tra il 2002 e il 2007; all’epoca la CE aveva affermato che la società aveva pagato produttori e un rivenditore per favorire i suoi chip rispetto al rivale AMD.

Nel suo deposito, Intel ha affermato che la CE si era rifiutata di rimborsare alla società gli interessi di mora.

La scorsa settimana, anche Qualcomm ha vinto un ricorso contro una multa di 997 milioni di euro inflitta dalla CE quattro anni fa, una grave battuta d’arresto nella spinta dell’autorità di regolamentazione per contrastare le grandi aziende tecnologiche per gli abusi di mercato.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial