HomeMacityAndroid WorldiPhone 4 è lo smartphone più affidabile ma anche il più fragile

iPhone 4 è lo smartphone più affidabile ma anche il più fragile

Uno studio di SquareTrade rivela come l’iPhone 4 risulti lo smartphone più affidabile del mercato: solo il 2.1 percento dei dispositivi sarebbero soggetti a malfunzionamenti entro un anno dall’acquisto. 

In seconda posizione si piazzano i dispositivi di Motorola (fra cui Droid e Droid X) con un tasso di malfunzionamento del 2.3%, al pari del vecchio iPhone 3GS. A seguire HTC (HTC EVO e Droid Incredible) con il 3.7 percento di guasti. In coda i BlackBerry di RIM, con una percentuale di guasto di circa 6.3%.

La classifica è però la stessa anche riguardo al fragilità: l’iPhone 4 è il telefono più fragile, con un 13.8% di utenti che probabilmente segnaleranno un guasto accidentale entro i 12 mesi. Fragilità dovuta sicuramente alla scelta di utilizzare non solo lo schermo ma anche il retro del telefono in vetro, come SquareTrade aveva già spiegato a metà ottobre. Seguono ancora i cellulari Android di Motorola e HTC, mentre Blackberry in questo caso è autore dei dispositivi più resistenti ad urti e cadute.

Sommando dunque danni accidentali e malfunzionamenti, risulta una situazione di sostanziale parità, all’interno della quale emerge una proporzionalità inversa fra la fragilità e l’affidabilità: più un cellulare risulta affidabile, più ne emerge un’affidabilità funzionale.

Black Friday su Macitynet.it

Per seguire al meglio tutta la settimana prolungata del Black Friday (ma il consiglio è utile per tutte le iniziative che seguiranno) potete:

  • Visitare più volte questa pagina che riporta gli articoli con gli sconti divisi per categorie
  • Iscrivervi ai nostri canali telegram Offerte Tech e Offerte Oltre Tech – (trovate tutte le spiegazioni su questa pagina)
  • Visitare la nostra Home Page o più specificamente la sezione Offerte
  • Diventare nostri follower su Facebook
  • Iscrivervi al nostro canale Twitter
  • Iscrivervi alle notifiche generali di Macitynet.it (usate la funzione notifica del vostro sistema operativo).

Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial