iPhone 8, soluzione in arrivo per rumori in telefonate e chiamate FaceTime

Apple è al lavoro per risolvere un problema segnalato da alcuni utenti di iPhone 8 e iPhone 8 Plus che in alcuni casi sentono in modo intermittente crepitii e fruscii durante telefonate e chiamate FaceTime

Apple sta lavorando per risolvere un problema lamentato da alcuni utenti di iPhone 8 e iPhone 8 Plus che in alcuni casi sentono in modo intermittente crepitii e fruscii durante le telefonate o le chiamate FaceTime. Un portavoce di Apple ha dichiarato al sito The Verge che l’azienda è al corrente del problema. «Siamo a conoscenza del problema che riguarda un piccolo numero di utenti – ha dichiarato il portavoce di Cupertino aggiungendo – Il nostro team è al lavoro su un fix che sarà integrato in un aggiornamento software in arrivo».

iPhone rumore telefonate e chiamate

Questa sorta di ronzio/fruscio è presente anche su un iPhone 8 usato utilizzato nella redazione di Macitynet. Può essere bypassato usando le cuffie o attivando il vivavoce, lasciando dunque immaginare che si tratti di un problema software. Utenti confermano che anche attivando l’opzione VoLTE, disponibile con alcuni operatori di telefonia per migliorare la qualità della voce e in banda larga, i fruscii si sentono lo stesso.

Al momento Apple ha rilasciato l’update a iOS 11.01 integrando migliorie e la soluzione a bug più urgenti, come ad esempio quello che riguardava l’invio dei messaggi con Mail lamentato da alcuni utenti con account ospitati da Microsoft su Outlook.com oppure Office 365, o su un Exchange Server 2016 con Windows Server 2016.