iPhone, nuovo firmware in arrivo

Apple prepara il lancio di un nuovo firmware iPhone. La versione 1.1.2 servirà  a supportare il lancio delle versioni europee del cellulare e cancellerà  ancora una volta gli hack prodotti per lo sblocco del telefono e per far girare applicazioni indipendenti.

L’€™iPhone che sarà  venduto in Europa avrà  una nuova versione di firmware che mette a rischio tutti gli hack prodotti per supportare la versione 1.1.1 del software per il telefono. Questo quanto si apprende da un articolo pubblicato da T3.co.uk , un sito britannico che sostiene di avere potuto vedere da vicino gli iPhone per il mercato britannico.

La versione “europea” di iPhone include, come già  accade per la versione del firmware disponibile per iPod Touch, il supporto alle lingue tedesca e francese oltre che a diverse altre lingue tra cui, ad esempio, il Cantonese. In più include i settaggi per la connessione agli hot spot Cloud.

Ma l’€™aspetto più rilevante è che la versione 1.1.2 del firmware chiude gli hack per il jailbreaking rilasciati solo qualche giorno fa costringendo gli esperti del settore a rimettersi al lavoro.

Un secondo problema per gli hackers verrà  dal fatto che l’€™aggiornamento rende inefficaci i sistemi per l’€™uso di Sim di operatori non autorizzati. Questo significa che chi ha sbloccato iPhone si troverà  nuovamente ad avere a che fare con lo stesso problema avuto con il lancio del firmware 1.1.1.

La versione 1.1.2 del firmware di iPhone dovrebbe arrivare a breve, probabilmente in contemporanea con il lancio di iTunes 7.5 di di cui parliamo a parte.