Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » iPod, domanda superiore alla previsioni di Apple?

iPod, domanda superiore alla previsioni di Apple?

Pubblicità

Nonostante alcune previsioni poco ottimistiche della prossima stagione dei regali per le proiezioni di vendita dei prodotti della Mela, sembrerebbe che i fatti stiano smentendo il pessimismo.

Secondo infatti Shaw Wu, analista di Kaufmann Bros, molti retalier sarebbero rimasti a secco di iPod: gli scaffali si sarebbero velocemente vuotati, lasciando solamente la polvere là  dove la stessa Apple aveva pronosticato un volume di vendite meno incisivo del solito.

Complici le previsione che hanno tenuto conto del momento di crisi globale, Apple sterebbe affrontando una richiesta molto più forte del previsto, con il risultato che tantissimi negozi fisici e virtuali – Wal-Mart, Amazon, Best Buy e Target – stanno osservando un ammanco di scorte. Questo nonostante il battage pubblicitario che la Mela ha allestito per iPod nano 4G e iPod touch 2G.

L’opinione di Shawn Wu è che i consumatori, nonostante il momento di crisi, percepiscano l’iPod come un prodotto dal valore aggiunto, preferendolo così alla concorrenza.

Le previsioni di molti analisti stimavano la prossima stagione dei reali capace di fruttare fino a 19 milioni di iPod venduti; Wu è ancora più ottimista, con una stima di circa 21 milioni, contro i circa 22 milioni dello scorso anno.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità