Home iPhonia iPhone iWatch: un concept lo riduce ai minimi termini

iWatch: un concept lo riduce ai minimi termini

Sebbene i riflettori continuino ad essere puntati su iPhone, che rappresenta certamente il dispositivo di punta della casa di Cupertino, in questi mesi si rincorrono, sempre più di frequente rumor e indiscrezioni sul futuro iWatch. Tra gli ultimi concept anche un modello di orologio piuttosto tradizionale a livello estetico, che abbraccia la classica idea da orologio da polso. Ancora, un nuovo rendering è apparso nelle scorse ore in rete, rilasciato da uno studente di design argentino,  Tomas Moyano, che immagina l’iWatch come un dispositivo in grado di accentuare ancor di più il connubio tra essere umano e tecnologia, creando una profonda interazione tra i due mondi. Moyano descrive un iWatch perfettamente rotondo, con scanalature sui bordi del quadrante. A livello estetico, questo ultimo concept richiama Shine, dispositivo dedicato agli amanti del fitness.

Il nuovo concept di iWatch non presenta alcun pulsante e non ha fori, così da risultare resistente ad acqua o polvere. Inoltre, l’orologio intelligente immaginato dallo studente argentino è anche privo di altoparlanti. Se l’idea di eliminare altoparlanti potrebbe inizialmente sembrare troppo limitativa per il dispositivo stesso, l’iWatch immaginato da Moyano sarebbe comunque in grado di notificare messaggi, chiamate e altre attività attraverso la vibrazione. Del resto, spiega l’autore, questo dispositivo dovrebbe stare continuamente a stretto contatto con il polso dell’utente, così che la vibrazione potrebbe essere lo strumento più adatto per segnalare chiamate e messaggi che arrivano sullo smartphone. L’idea, comunque, sembra essere già stata collaudato da Sony con il proprio SmartWatch, che vibra ad ogni notifica.

Altra particolarità di questo nuovo iWatch è relativa alla batteria. Moyano immagina uno smartwatch con micro pannelli solari e ricarica wireless. Inoltre, proprio per non gravare troppo sulla batteria, l’autore sacrifica la connessione dati e molti dei servizi associati che richiedono una connessione ad internet. Ciò nonostante, questa nuova proposta di iWatch riuscirebbe ad integrare il servizio Mappe, anche se non è chiaro il funzionamento di quest’ultima app, considerando il piccolo display dell’orologio.

In ogni caso, sembra proprio che Apple stia riuscendo con iWatch a mantenere il più stretto riserbo, a differenza di quanto fatto con gli ultimi modelli di iPhone.

iwatch

iwatch

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Apple Watch 6 al prezzo del Prime Day: risparmiate fino al 16%

Apple Apple Watch 6 Cellular scende al prezzo più basso, pari a quello del Prime Day. Ribasso fino al 16%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,959FollowerSegui