Home Hi-Tech e-Book e Libri Le macchie di Gutenberg: la tecnologia controfattuale

Le macchie di Gutenberg: la tecnologia controfattuale

le macchine di Gutemberg

Gli editori minori sono difficili da ritrovare in libreria: stampano in poche copie e talvolta non si riesce neanche a capire quale indirizzo abbiano di preciso. Magari per cercare di ottenere quel piccolo e sconosciuto libro che meriterebbe la notorietà  più di tante pubblicazioni più famose ma sicuramente meno intelligenti e autorevoli.

Questa settimana, tra un manuale dedicato al Mac e un libro di programmazione, vi proponiamo un piccolo giuoco intellettuale. Semplice, umile nel modo di proporsi, e altrettanto colto, profondo e perfido nel generare mille interpretazioni nella mente del lettore.

Filoteo Sorge, l’autore, è giornalista e saggista. Ha scritto, dopo la laurea in ingegneria elettronica, per numerose pubblicazioni ed ha avuto il privilegio di conoscere i protagonisti di quelle tecnologie che informano l’attuale computer science e la società  in cui viviamo. Anziché gettarsi verso la memorialistica o, peggio ancora, la finta storia dipinta in realtà  come agiografia, ha voluto costruire una piccola collezione di macchine logiche per generare interpretazioni.

Dalla invenzione della stampa a caratteri mobili da parte – forse – di Gutenberg (il primo saggio-racconto che dà  il titolo al volume), sino al transistor e poi al microprocessore, vera cifra della nostra epoca per chi ne guardi le strutture sottostanti l’impalcatura socio-economica. La corsa di Sorge reinventa un modo di fare storia vera e fantastica, mischiando provocazione, ricostruzione e ipotesi suggestive, suffragati da fatti o da ragionamenti deduttivi.

Merito non banale di un piccolo editore toscano, Olimpia, la creazione di un piccolo caso letterario, che si sta muovendo da alcuni mesi con lenta costanza (gli americani parlerebbero di “long-seller”) tra pubblici sempre più ampi, oramai stufi (speriamo) di best seller pret-à -porter e da gettare nel cestino dopo una rapida e superficiale lettura.

Per il lettore, il potenziale lettore in cerca dell’emozione di un ragionamento e magari di una scoperta controfattuale, di quello cioè che non è stato, di quello che non è successo, c’è dunque anche l’emozione della caccia. Troppo semplice, forse, acquistare direttamente sul sito di Olimpia il volume Le macchie di Gutenberg — e altri capitoli di tecnologia controfattuale al costo di 13,50 euro. C’è il piacere di una ricerca tra le librerie della vostra città , di chiedere ai commessi, di aiutare a generare interesse nel mercato editoriale per questo libro. Noi, nel nostro piccolo, cerchiamo di farlo attraverso questa recensione. Voi, se volete, parlandone e chiedendone conto in libreria. E forse, alla fine, la speranza è che su di uno scaffale in una città  qualunque del nostro paese, un Best Seller venga spostato in seconda fila per far spazio a un piccolo, genuino, intelligente Long Seller.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,819FollowerSegui