fbpx
Home MacProf DTP e Web Design Macromedia annuncia Flash MX: finalmente anche per Mac OS X

Macromedia annuncia Flash MX: finalmente anche per Mac OS X

Macromedia Flash MX sarà  disponibile anche in italiano e il costo dell’upgrade per i possessori delle versioni precedenti, anche in versione studio sara’ di 199$, con precendenza nella distribuzione delle versioni elettroniche
 
Flash MX viene definito da Macromedia come il modo più rapido per creare contenuto ed applicazioni Internet d’eccezione con un migliore ritorno sugli investimenti.
Contiene Funzioni di sviluppo video, multimediali ed applicative per creare interfacce utente, pubblicità  in linea, corsi di e-learning ed applicazioni aziendali di grande impatto per una base di installato (del player) di oltre 414 milioni utenti Internet su tutte le principali piattaforme e periferiche grazie all’affermato client Macromedia Flash Player.

In occasione dell’annuncio di Flash MX, Macromedia Italia ha organizzato una serie di eventi che hanno lo scopo di mostrare le nuove caratteristiche e funzionalità  del software: in un Roadshow dedicato tutto a Flash, sara’ possibile scoprirne tutte le nuove funzionalità  (anche in Mac OS X) a Torino, Roma, Firenze, Bologna, Verona e Milano, dal 14 al 27 Marzo .

Dalle 14:30 alle 17:30 di ogni incontro verrà  illustrato cosa offre la versione MX, evidenziando quindi le nuove caratteristiche sia per i designer che per gli sviluppatori del codice.
– workflow ottimizzato ;
– i nuovi strumenti di design;
– supporto video, audio e caricamento dinamico di immagini ed audio;
– gestione avanzata di testo e font;
– integrazione con gli altri software Macromedia;
– gli anchor nominabili all’interno di un swf;
– come creare un contenuto Flash accessibile;
– le numerose nuove funzionalità  dell’editor ActionScript;
– i nuovi comandi ActionScript (fra i quali: Set Interval; Stage Properties; Event Models; textField, textFormat; draw API; Sound; Shared Object);
– i controlli per la gestione dell’audio;
– i componenti di Flash;
– gli shared objects. 

Ecco le novita’ principali di Flash MX secondo la brochure di Macromedia

Supporto video    
Create contenuto ed applicazioni di grande effetto che includono video. Importate qualsiasi file video standard supportato da QuickTime o Windows Media Player, inclusi MPEG, DV (Digital Video), MOV (QuickTime) ed AVI.
Manipolate, scalate, inclinate, mascherate ed animate oggetti video e rendeteli interattivi con l’ausilio di script.
Il video viene in origine supportato in Macromedia Flash Player 6 con l’aggiunta di Sorenson Spark codec.
 

Pratica interfaccia utente con la nuova finestra di ispezione Proprietà  ed il pannello Risposte    
Imparate ad usare Macromedia Flash MX con rapidità  grazie al suo ambiente di sviluppo pratico e flessibile. I miglioramenti apportati all’interfaccia utente includono pannelli comprimibili ed una nuova finestra di ispezione Proprietà  sensibile al contesto che evidenzia quali strumenti ed oggetti sia possibile usare in relazione ad un elemento selezionato.
L’interfaccia utente contiene inoltre un nuovo pannello Risposte che collega il Web allo strumento di sviluppo offrendo informazioni utili per designer e sviluppatori all’interno dell’interfaccia utente.  
  
Caricamento dinamico di immagini ed audio    
Macromedia Flash Player 6 carica in modo dinamico file JPEG e MP3 esterni durante il runtime. I vantaggi sono notevoli: le dimensioni dei file risultano decisamente ridotte e lo sviluppatore può apportare modifiche al contenuto senza doverlo ricreare.    
 
Ancoraggi con nome    
Sviluppate interfacce utente ed applicazioni utilizzabili per garantire ai vostri utenti un’esperienza Web davvero indimenticabile. Grazie agli ancoraggi con nome, potrete applicare dei segnalibro al contenuto di Macromedia Flash MX ed utilizzare quindi i pulsanti Avanti ed Indietro del browser.    
 
Nuovi strumenti di design grafico e miglioramenti alla funzione Mixer colori    
Con il nuovo strumento Trasformazione libera ed il controllo degli agganci a livello di pixel (che aggiungono creatività  e controllo sul contenuto grafico) i designer registrano maggiore produttività . I miglioramenti apportati alla funzione Mixer colori facilitano la creazione, la modifica e l’uso di colori e sfumature grazie a modelli di selezione dei colori ed interfacce omogenei.  

Integrazione ottimizzata del server applicativo    
Usate dati XML strutturati per inserire contenuto in interfacce utente ricche di grafica e creare moduli di vendita, carrelli della spesa virtuali e tabelle di giacenza in magazzino. Una continua connettività  XML consente di visualizzare informazioni in tempo reale.    
 

Sviluppo e riproduzione di contenuto accessibile    
Macromedia Flash Player 6 supporta tecnologie di assistenza quali lettori schermo tramite il supporto di Microsoft Active Accessibility. In aggiunta, Macromedia Flash MX integra strumenti per la creazione di contenuto accessibile. Per aggiungere testo descrittivo ad animazioni ed elementi dell’interfaccia utente, selezionate un componente ed immettetene la descrizione. In questo modo anche gli utenti affetti da handicap potranno godersi il vostro contenuto.    
       
Supporto in più lingue   
Il testo verticale ed il supporto per Unicode in Macromedia Flash MX consentono agli sviluppatori di creare con rapidità  contenuto ed applicazioni in più lingue. Macromedia Flash MX è disponibile in 11 lingue, tra cui tre nuove: coreano, cinese tradizionale e cinese semplificato.  
Immagine ingrandita

 
Design per più media    
Create ed impiegate contenuto su qualsiasi browser, piattaforma o periferica che supporti Macromedia Flash Player, la tecnologia client più affermata su Internet. Macromedia collabora con fornitori hardware, sistemi operativi e browser per garantire la disponibilità  di Macromedia Flash Player su desktop e piattaforme più affermati (Microsoft Windows, Apple Macintosh, Linux, Solaris, MicrosoftTV, Symbian EPOC, Pocket PC ed altri ancora).  
 
       
Componenti incorporati per l’interfaccia utente   
Accelerate lo sviluppo con un set di componenti incorporati e personalizzati per interfacce applicative comuni, tra cui barre di scorrimento, campo di testo, pulsanti di input, pulsanti radio e caselle combinate. Questi componenti garantiscono un’esperienza utente comune in tutte le applicazioni create con Macromedia Flash MX.”

Per maggiori informazioni e per un tour delle nuove caratteristiche partite da questa pagina di Macromedia.

Flash MX sarà  disponibile dal prossimo 15 marzo a dun prezzo di 499$. Il player, secondo Macromedia, verrà  presentato il giorno prima
 

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Black Friday: tornati disponibili gli Airpods Pro a 199,99 € invece che 279 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.
Articolo precedenteDell contro i pistoleri.
Articolo successivoIl 15 marzo addio a Be