Le migliori app per iPad del 2017

Il 2017 è stato un anno importante anche per l’ecosistema iPad, non solo con iOS 11, che ha ottimizzato i tablet della Mela, ma anche grazie a numerose app. Ecco le migliori app iPad 2017.

Il 2017 è stato un anno importante anche per l’ecosistema iPad, non solo con iOS 11, che ha ottimizzato i tablet della Mela, con tante nuove funzionalità, ma anche grazie a numerose app, che si sposano perfettamente con il grande schermo della line up iPad. Ecco la nostra selezione.

Affinity Photo

Affinity Photo per iPad è l’app è sviluppata da Serif, che si pone come ottima e valida alternativa ad applicazioni di foto editing più blasonate. L’app integra un completo set di strumenti per ritoccare, modificare, migliorare l’esposizione di una foto, ecc. Si possono usare strumenti per regolare luminosità, contrasto, curve colore, vividezza, saturazione, tonalità, ombre/luci, valori tonali, ecc. È possibile creare maschere di livello per nascondere le porzioni del livello a cui vengono applicate e rivelare i livelli sottostanti (utili, ad esempio, per combinare più foto in una sola immagine e togliere una persona o un elemento da una foto). Il filtro fluidifica permette di applicare in tempo reale deformazioni, pressioni, trazioni, rotazioni, riflessioni, flessioni e gonfiamenti a qualsiasi area di un’immagine. Affinity Photo 1.6 richiede iOS 10.3 o seguenti, è compatibile con iPad Air 2, iPad 2017, iPad Pro 9.7″, 10.5″ e 12.9″. L’applicazione è in questo momento offerta a 16,99 euro sull’App Store.

Enlight videoleap

Un’app per l’editing video direttamente da iPhone, con la quale creare in totale facilità video creativi, per condividere ricordi e momenti con gli amici. Videoleap è l’editor video che offre funzioni base, per i neofiti, ma anche avanzate per i più esperti. Quest’ultimi si serviranno dei tool più avanzati, mentre i principianti potranno tagliare e combinare i clip in un lampo in modo facile e intuitivo. Dotata di numerosi effetti speciali, come Prisma, Sfocatura, Colora, Effetto pixel, Aberrazione cromatica e altro ancora, è gratis in App Store con numerosi IAP da acquistare in base ai propri interessi.

enlight video

IKEA Place

Abbiamo deciso di inserire in questo particolare elenco anche l’app della famosa catena catena scandinava che vende mobili da montare per il nuovo supporto alla realtà aumentata, tanto pubblicizzata da Apple con l’avvento di iOS 11 e ARKit. L’applicativo permette, infatti, di inserire mobili e arredamenti virtuali in casa propria, semplicemente puntando la camera del dispositivo in quell’angolo della casa in cui si vuol vedere apparire una poltrona, piuttosto che una scrivania. Ovviamente è gratis e si scarica da qui.

Zen Studio

Apple, e in generare la community di sviluppatori, è sempre attenta anche al mondo dei più piccoli. Sono davvero tante le app per permettere agli utenti già in tenera età di usare l’iPad. Zen Studio è tra queste ed è probabilmente la più semplice app per pittura mai pubblicata, che usa un algoritmo musicale, dolce e tranquillizzante, che accompagna ogni tocco delle dita per renderla un’esperienza zen, adatta e consigliato dai 3 anni in su. E‘ gratis, con una sezione IAP accessibile ai genitori per l’acquisto di funzioni extra.

LumaFusion

LumaFusion è tra gli editor video più potenti in App Store, con una UI ottimizzata perfettamente per i tablet della Mela, per editare e montare filmati in totale mobilità, senza ausilio di PC desktop o notebook. Un video tutorial iniziale permetterà di apprendere tutti i trucchi dell’app, per sfruttare al meglio tutti gli strumenti messi a disposizione per creare rapidamente i propri video in modo professionale. Tra le tante caratteristiche di spicco, il supporto ai file video al rallentatore a 120 e 240fps e file video time lapse. La suite costa 19,99 euro e si acquista da questo indirizzo.

migliori app iPad 2017

Duet Display

Non è stata rilasciata nel 2017, ma il continuo supporto del team di sviluppo, con tanto di aggiornamento nei giorni scorsi, rende quest’app indispensabile, sempre e comunque. Duet Display è l’applicazione che trasforma iPad e iPhone in un secondo schermo, in abbinamento ad un PC/Mac.  A differenza di molte altre app, che si basano sulla connessione wireless, e che per questo non sono esenti da lag o rallentamenti, Duet Display opta per l’utilizzo del cavo Lightning, realizzando la connessione via cavo e garantendo così una maggiore stabilità e affidabilità del servizio. L’app offre la possibilità di sfruttare lo schermo Retina o lo schermo tradizionale, adattando la risoluzione in base alla situazione. Tra le varie novità dei numerosi aggiornamenti che hanno interessato l’app nel tempo, la versione Pro, disponibile come IAP opzionale a pagamento, studiata appositamente per Apple Pencil. Oltra alla app per iOS, è necessario in ogni caso sfruttare in coppia anche la corrispettiva applicazione per Mac, che può essere scaricata da questo link diretto gratuitamente. Duet Display per iOS invece si scarica a 10,99 euro da questo link.

Duet display-1

 

StopMotion

Stop Motion Studio è l’app per creare filmati ad effetto, con la tecnica dello stop motion. Senza necessità di essere esperti del settore, sarà possibile impugnare un dispositivo iOS, iPhone o iPad che sia, per creare in tutta facilità film d’animazione stop motion in HD. Non  serve un potente computer, ma solo il proprio dito, per poter eseguire brevi tap sul pulsante di scatto. Sara poi possibile condividere la propria creazione  con il mondo intero su Youtube,Facebook e altri, potendo usare iMovie per aggiungere temi, titoli ed effetti di transizione direttamente sul dispositivo. Costa 5,49 euro e si scarica direttamente da qui.

Pixelmator

Pixelmator per iPad è tra i potenti editor di immagini presenti in App Store; una suite completa che fornisce  tutto il necessario per creare, modificare e migliorare le immagini direttamente sul tablet. La suite permette di lavorare anche in abbinamento tra Mac ed iPad, in modo da collaborare facilmente con le persone che utilizzano Adobe Photoshop. Tanti, tantissimi, gli strumenti messi a disposizione, sempre nuovi, grazie ai numerosi aggiornamenti, che anche nel 2017 hanno raggiunto l’applicativo. Costa 5,49 euro e si scarica da qui.

Calm

Calm è l’applicazione per relax e meditazione, che permette di prendersi una pausa dalla vita frenetica quotidiana.  Vari i programmi per rilassarsi, e allontanare lo stress, grazie agli effetti audio, alla musica di sottofondo e alle immagini che vengono riprodotte a schermo, con background che distendono i nervi. E’ gratis e si scarica da qui per iPhone e iPad.


Microsoft Outlook

Considerando iPad uno strumento sempre più presente nella vita lavorativa di ciascuno, Outloook è una delle app che più potrebbe servire a bordo del proprio dispositivo, soprattutto per tutti coloro che provengono da un’esperienza desktop Windows. Con Outlook è possibile riunire in una sola interfaccia tutti i propri account email e calendari. Sia che si tratti di organizzare la posta in arrivo o di pianificare un evento importante, sarà possibile incrementare la propria produttività, organizzazione e connessione. Si scarica gratis da qui.