HomeMacityAndroid WorldI migliori gi...

I migliori gimbal per smartphone dell’inverno 2022/23

Il gimbal, ossia lo stabilizzatore di immagini, consente agli utenti di registrare video assolutamente perfetti, stabilizzati e in pieno stile cinematografico anche con gli odierni smartphone che hanno dimostrato di essere ampiamente sufficienti per sostituire una comune macchina fotografica o addirittura una classica cineprese: lo strumento è valido sopratutto per iPhone grazie alla cura che Apple ha sempre dedicato al reparto multimediale dei propri dispositivi, anche e soprattutto con gli ultimi iPhone 14 Pro; macitynet vi guida ai migliori gimbal per smartphone.

Anche se i dispositivi Android in generale non hanno la stessa qualità in questo comparto ci sono sempre ottime eccezioni come i terminali di Samsung, che con la linea S22 Plus ha dato prova di poter certamente rivaleggiare con i dispositivi della Mela. Non solo, i recenti Pixel di Google, dalla serie 6 all’attuale 7 permettono di  registrare video di qualità, che potranno certamente giovarsi di uno strumento come il gimbal.

Ecco quindi i migliori gimbal per smartphone in un mercato che si amplia sempre più per offerta e permette l’accesso anche a prezzi pochi più alti di un cavalletto.

Prima ancora di scegliere il giusto gimbal è bene precisare quali sono le caratteristiche tecniche e le specifiche da tenere in considerazione, cos’ da fare la miglior scelta possibile.

Quanti assi?

Per maggiore praticità divideremo, anzitutto, gli stabilizzatori attuali in Gimbal a due o a tre assi. I primi hanno dalla loro il prezzo, risultano particolarmente economici, ma riescono a stabilizzare il video solo sull’asse del Tilt e del Roll, mentre i giunti cardanici a tre assi stabilizzano anche il Pan. E’ chiaro che i secondi saranno certamente più costosi, ma offriranno un risultato senza dubbio migliore. Anche con i primi, comunque, è possibile ottenere video assolutamente stabili, avendo qualche accortezza in più e maggiore delicatezza nel muovere la camera.

Batteria

Anche la batteria è un fattore da tenere bene a mente prima della scelta.  Alcuni modelli utilizzano batterie alcaline standard, che devono essere sostituite a intervalli regolari, mentre altri usano batterie agli ioni di litio, che durano certamente meno, ma offrono il vantaggio di ricaricarsi attraverso comuni cavi MicroUSB. All’utente il compito di scegliere la migliore soluzione possibile.

Compatibilità

Prima di scegliere il gimbal da acquistare è bene dare uno sguardo alle note di compatibilità. Tutti quelli che proponiamo di seguito offrono una massima compatibilità hardware, e potranno essere utilizzati con il 99% degli smartphone in commercio.

Software

Molti gimbal non solo permettono una comoda interazione “meccanica” con lo smartphone ma anche la possibilità di “Radiocomando” attraverso un telefono terzo oppure la capacità di scattare immagini panoramiche o di gestire timelapse anche con lo spostamento della scena inquadrata secondo una o più tappe intermedie.

Peso

Ultimo, ma non per importanza, il peso, fattore fondamentale, soprattutto per chi ha in mente di effettuare riprese di medio-lunga durata. Se inizialmente un qualsiasi gimbal può risultare leggere, dopo pochi minuti di video la mano inizierà ad essere pesante. Pertanto, scegliere uno stabilizzatore leggero aiuterà, senz’altro, a girare filmati più longevi.

Ecco i migliori gimbal per smartphone selezionati da Macitynet.

FeiyuTech VLOG-Pocket-2

I migliori gimbal per smartphone dell’estate 2022

Uno dei più economici presenti in lista. Si tratta di un gimbal a tre assi, facile da trasportare, per l’appunto è consigliato a vlogger che amano filmare in mobilità. Presenta un design pieghevole che lo rende piccolo e portatile. Inoltre, il peso dello stabilizzatore è di solo 272 grammi. Non necessità di setup e per usare VLOGpocket 2 non è necessario eseguire alcuna operazione di bilanciamento. Basta montare il telefono sul gimbal, accenderlo e iniziare a girare. La durata della batteria è di 9 ore, il che è sufficiente per le esigenze quotidiane di quaqlsiasi vlogger.

Sto caricando altre schede...

Smooth XS

ZHIYUN Smooth-XS, il gimbal compatto ed estensibile per smartphone

ZHIYUN Smooth-XS, disponibile già su Amazon a meno di 80 euro è il gimbal leggero e portatile per tutti i vlogger all’ascolto. Non è necessario alcun setup iniziale e nonostante sia di facile e immediato utilizzo, risulta ancor più utile se abbinato all’applicazione per iOS o Android chiamata “ZY Cami”, disponibile gratis su App Store o Google Store. Il design propone un form factor e un’estetica davvero minimale e moderna, e il gimbal si presenta quasi come un’asta selfie con treppiede incorporato. Smooth XS può estendersi grazie all’asta telescopica da 260 mm, così da poter effettuare anche scatti di gruppo.  Il design con chiusura scorrevole è facile da riporre: sarà sufficiente farlo scorrere per aprirlo ed iniziare ad effettuare le riprese e, una volta terminato, farlo scorrere nuovamente per richiuderlo.

Tra le caratteristiche del gimbal il supporto alle riprese verticali e orizzontali: sarà possibile modificare la tipologia di inquadratura con la pressione di un solo tasto. Ancora, Smooth XS consente di tracciare un oggetto automaticamente dopo averlo messo a fuoco, in modo da non dover spostare manualmente la fotocamera. Si tratta di una modalità che farà la felicità di quanti desiderino riprendere il proprio cane che corre, ma anche un soggetto umano in movimento.

Inoltre, grazie all’app ZY Cami si avrà la possibilità di accedere a funzioni di editing di base, per aggiungere sottofondi musicali ai video, effetti e transizioni per video più dinamici.

ZHIYUN Smooth-XS si acquista su Amazon a questo indirizzo.

Sto caricando altre schede...

 

DJI OM6

I migliori gimbal per smartphone dell’estate 2022

Quando si parla di gimbal, naturalmente non pò mancare Dji, che ogni anno rilascia la sua proposta di stabilizzatore, sempre aggiornata. Per la fine del 2022 ha pensato a OM6, che continua a risultare uno dei migliori per funzionalità, sia hardware che software, e che naturalmente rimane ad un prezzo contenuto, pronto per un pubblico consumer.  Continua ad essere certamente una proposta top per riprese video sempre fluide e perfetto.

È possibile manovrarlo con un joystick e scegliere modalità di registrazione come Story, Sport, TimeLapse e Slow Motion, mentre la modalità ActiveTrack arriva alla versione 5.0 e che permette permette di seguire il soggetto e lo manterrà al centro dell’inquadratura. Ha uno stabilizzatore elettronico a 3 assi con un nuovo design e un meccanismo di bloccaggio e un magnete. Ricordiamo anche che ha un’asse telescopica, che può estendersi fino a 215 mm.

Sto caricando altre schede...

Zhiyun Smooth 5

I migliori gimbal per smartphone del 2022

Successore dell’ottimo Zhiyun Smooth 4, gimbal acclamato dalla critica che ha nulla aveva da invidiare a soluzioni più costose, il nuovo modello fa un passo in avanti. Propone ovviamente una struttura a 3 assi con un nuovissimo algoritmo del motore per un angolo di ripresa più ampio e per una maggiore stabilità. Rispetto alla precedente edizione viene ottimizzato anche il morsetto per telefono, adesso più spesso e adatto praticamente a tutti i tipi di smartphone. Supporta il movimento in tutte le posizioni, compresi gli angoli bassi e grandangolari, e il gimbal propone anche un aggancio magnetico per l’installazione di una luce di riempimento dimmerabile continua 5500k su entrambi i lati.

La pulsantiera di controllo è davvero completa, tanto che consigliamo un primo periodo di apprendimento, manuale alla mano. Tanti i parametri regolabili già dal manico con una manopola per zoom e messa a fuoco comodissima, per riprese da esperti.

La nuova app ZY Cami è ottimizzata per quest’ultimo gimbal e fornisce modelli creativi per la realizzazione di filmati, con alcune funzioni interessanti, come  SmartFollow, Gesture Control, Timelapse e Panorama. L’autonomia è tra le feature top: con una ricarica completa di 2 ore si ottengono circa 25 ore di utilizzo. Vi spieghiamo tutto nella nostra recensione, mentre per l’acquisto è possibile recarsi a questa pagina su Amazon.

Sto caricando altre schede...

 

MOZA Mini-MX

I migliori gimbal per smartphone del 2022

Una soluzione interessante è quella proposta dal gimbal MOZA Mini MX, con algoritmo anti-shake “Deep Red”. Con una capacità di carico utile massima di 280 grammi, MOZA Mini MX non rinuncia però all’estrema portabilità, risultando un prodotto leggero, compatto e pieghevole, che offre anche funzione di treppiede incorporate. Il gimbal MOZA Mini MX offre anche l’accesso ai controlli di base della fotocamera, rendendo più confortevole il controllo e grazie all’app MOZA Genie offre un sistema di editing lineare ricco di strumenti che si trovano normalmente su software di editing professionale. Tra queste, ci sono le funzioni come Cut, Splice, Paste, Filters, Effects, Transitions, Music, Sottotitoli e altro. Il design pieghevole a spirale del MOZA Mini MX consente al gimbal di adattarsi al palmo della mano, di essere trasportato in una piccola borsa o una tasca posteriore. Il gimbal ha dimensioni da piegato di 145 * 50 * 180 mm. Davvero economico, costa appena 79 euro e si acquista direttamente da qui.

Sto caricando altre schede...

Zhiyun Smooth Q4

I migliori gimbal per smartphone dell’estate 2022

Lo abbiamo recensito a questo indirizzo. Alla vista potrebbe sembrare un clone del DJI OM, ed in effetti ne riprende gran parte dell’estetica, anche se Zhiyun è un marchio ormai affermato nel settore e, dunque, parlare di clone è ingiusto. Ha tante caratteristiche interessanti dalla sua, ad iniziare dal fatto che si tratta di un gimbal a 3 assi, che può essere facilmente ripiegato per portarlo con sé con estrema facilità. Ancora, dalla sua la presenza della luce di riempimento girevole integrata con pulsante a sfioramento per illuminare da tutte le angolazioni la scena, con tre livelli di luminosità regolabili. Tra le sue funzioni smart quella chiamata SmartFollow 3.0, da attivare con un solo tocco tramite ZY Cami App e che permette di seguire il soggetto in totale autonomia. Tra gli effetti di ripresa che si possono ottenere con l’app anche il Dolly Zoom, così come la possibilità di creare cortometraggi cinematografici con pochi semplici passaggi grazie ai preset presenti nell’app. Ancora, per divertirsi con i propri video, l’app metta a disposizione la modalità MagicClone Pano per mostrare diversi cloni del soggetto inquadrato. Il gimbal è disponibile su Amazon a poco più di 100 euro e si acquista a questo indirizzo.

Sto caricando altre schede...

Per scoprire tutte le altre nostre iGuide partite da questa pagina di macitynet.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 a 899 €, torna al minimo su Amazon

Il MacBook Air M1 nella versione da 256 GB viene scontato del 27% e scende al minimo di Amazon, solo 899 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità