fbpx
Home Macity Futuroscopio Nel Regno Unito l'energia da fonti rinnovabili sorpassa i combustibili fossili

Nel Regno Unito l’energia da fonti rinnovabili sorpassa i combustibili fossili

Nel terzo trimestre del 2019 il Regno Unito ha generato più energia da fonti rinnovabili che da combustibili fossili. È la prima volta che accade dal 1882, anno di apertura della prima centrale elettrica pubblica.

A riferire la notizia è il sito Carbon Brief, spiegando che da luglio a settembre, le energie rinnovabili hanno generato 29.5 terawattora (TWh), mentre i combustibili fossili 29.1 TWh. Il sito Gizmodo fa notare che 0.4 TWh di differenza potrebbero sembrare pochi ma rappresentano l’energia elettrica sfruttata da migliaia di utenze. Per contestualizzare, nel primo trimestre del 2009 il Regno Unito aveva generato due volte tanto elettricità da combustibili fossili (60.4 TWh) e solo 5.7 TWh da fonti rinnovabili.

Dell’energia prodotta nell’ultimo trimestre, il 20% arriva dal vento, il 12% da impianti a biomasse (scelta che presenta anche degli aspetti negativi) e il 6% dal solare. L’energia eolica ha ricevuto una spinta da strutture come quelle del parco eolico Hornsea Project One, i parchi eolici offshore East Anglia One (a circa 30 miglia al largo della costa orientale dell’Anglia orientale, nel Mare del Nord) e Walney Extension (a 9 miglia a ovest dell’isola di Walney al largo della costa della Cumbria). Nella prima metà del 2019 la Scozia ha generato così energia sufficiente ad alimentare due volte le abitazioni, e sono stati avviati intanto progetti per grandi batterie di accumulo che consentiranno di conservare l’energia in eccesso. Nel Regno Unito il solare è comprensibilmente meno produttivo rispetto ad altre soluzioni ma non mancano progetti sfruttare questa possibilità anche con le linee ferroviarie.

Energia eolica

In futuro la produzione di energia eolica dovrebbe crescere ancora, passando dagli attuali 8.500 MW a 20.000 MW entro la fine del 2020, per assestarsi poi a 30.000 MW entro il 2030. I dati sembrano tutti positivi ma c’è da segnalare che la fonte più utilizzata continua a essere il gas: oltre il 38% dell’energia prodotta nel Regno Unito arriva ancora da questa fonte. L’eolico arriva al 20%, superando per la prima volta il nucleare (19%).

Per tutte le notizie sul mondo delle energie rinnovabili, fate riferimento alla sezione dedicata del nostro sito.

Offerte Speciali

iPhone XS 64 GB, lo sconto che non si può rifiutare: 796 € su Amazon

iPhone XS 639€, e iPhone XS Max 889€; ultime occasioni per i supersconti

Su Amazon sconti superlativi per gli iPhone XS. Il modello da 64 Gb al mimo storico: 639 €. Ribassi forti anche per iPhone XS Max
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,397FansMi piace
95,096FollowerSegui