fbpx
Home Hi-Tech Android World Niente App Store per un gioco sul conflitto civile in Siria

Niente App Store per un gioco sul conflitto civile in Siria

Nuove polemiche sulle politiche di revisione di App Store: Apple avrebbe negato la pubblicazione del gioco interattivo Endgame: Syria di Auroch Digital, un videogame ambientato nell’attuale e sanguinoso conflitto civile che da diversi mesi sta devastando la Syria.

Le motivazioni che stanno alla base del rifiuto ripercorrono le linee guida del’App Store e il gioco sarebbe stato rifiutato perché non consentita la pubblicazione di materiale “che prende di mira unicamente una determinata razza, cultura, un governo reale o società, o qualsiasi altra entità reale”.

Tomas Rawlings, sviluppatore di Auroch Digital, si è detto deluso dalla decisione di Apple, che – secondo la sua opinione – impedisce così di suscitare un dibattito sul mondo reale:

Speravamo che Apple sarebbe stata più morbida nell’ applicare le sue questa regola, ma ci siamo subito preoccupati quando l’attesa per l’approvazione è andata oltre le due settimane senza una decisione.

Endgame: Syria è attualmente disponibile su Android e sulla home page ufficiale: si tratta di un news-game, che utilizza il formato videoludico per informare le persone sugli avvenimenti dell’attuale conflitto siriano, consentendo al giocatore di poter compiere delle scelte per decidere come concludere – solo virtualmente purtroppo – la guerra.

Il nostro obiettivo è quello di utilizzare i giochi come un formato per portare le notizie a un nuovo pubblico e procedure di approvazione come queste rendono il tutto molto più difficile per noi. Capisco che Apple voglia assicurarsi che i titoli davvero offensivi non passino nel loro store, ma la nostra app è tutt’altro che offensiva

Auroch Digital sta modificando la app per poterla nuovamente pubblicare su App Store ma probabilmente sarà privata del suo contesto reale per ottenere l’approvazione.

 

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,193FollowerSegui