fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Nokia Health torna alle origini, sarà venduta a Withings

Nokia Health torna alle origini, sarà venduta a Withings

C’era una volta Withings, società nota per i suoi dispositivi smart dedicati a salute e benessere, poi acquisita da Nokia nel 2016, che la inglobò all’interno di Nokia Health. Tornerà, in un certo qual senso, ad esistere, considerando che Nokia venderà la sua divisione Nokia Health proprio ad Éric Carreel, co-fondatore di Withings. Sembra, insomma, che siano state battute sul tempo Google e Samsung.

Mentre in passato si era riferito che fossero proprio questi ultimi due colossi interessati all’acquisto, l’ex Withings tornerà ai legittimi proprietari. Non sono stati resi noti i dettagli sull’operazione ma sicuramente si tratterà di un affare in perdita per Nokia, che non dovrebbe riuscire a recuperare quanto in precedenza versato per l’acquisto della società. Nokia ha acquistato Withings due anni fa per 191 milioni di dollari, prima di effettuare il rebranding sui prodotti della startup, tra cui diversi smartwatch dedicati al fitness.

Nel mese di ottobre 2017, considerando il mancato successo dei prodotti Nokia Health, la società ha annunciato una svalutazione di 141 milioni di euro. Successivi rapporti finanziari hanno testimoniato la disfatta per il brand, che è stato in grado di racimolare un fatturato di appena 16 milioni di euro, rispetto al netto di 4,9 miliardi di euro registrato dal resto del reparto Nokia.

nokia health

Che Nokia Health non navigasse in buone acque è già emerso nei primi mesi di quest’anno: alcuni documenti interni e poi anche un comunicato stampa hanno svelato che la divisione Salute Digitale di Nokia non ha ottenuto risultati e crescita sperati e che l’acquisizione, invece di apportare fatturato e vendite, ha rappresentato un problema e un costo per la società finlandese.

Come l’azienda ha osservato in un comunicato stampa, la divisione Digital Health tornerà allora a Carreel: questo per Nokia significherà abbandonare totalmente il campo degli indossabili, almeno per il momento, per concentrarsi sulla vendita di dispositivi e apparati di rete: al momento Nokia è il terzo più grande fornitore dopo Huawei e Ericsson. La transazione dovrebbe essere ultimata entro la fine del secondo trimestre di quest’anno, mentre il futuro del marchio Withings è al momento incerto.

Offerte Speciali

PowerBeats Pro con sconto nel carrello su Amazon:

PowerBeats Pro con sconto nel carrello su Amazon: 186 euro

Su Amazon continua lo sconto sui PowerBeats Pro. Prezzo interessante per le versioni nero e blu.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,418FansMi piace
95,276FollowerSegui