fbpx
Home iOS AppleTV Numeri da capogiro per GreyHound su Apple TV+: comprare i diritti? Ne...

Numeri da capogiro per GreyHound su Apple TV+: comprare i diritti? Ne è valsa la pena

L’uscita del film Greyhound è andata più che bene: pare che abbia infatti avuto lo stesso successo che normalmente i film hanno al botteghino estivo. Il record, se così vogliamo definirlo, stupisce perché si tratta di un film che in realtà al cinema non è ancora uscito: Apple infatti ne ha acquisito i diritti e lo sta distribuendo unicamente agli abbonati Apple TV+. Non sappiamo quanto stia facendo bene perché Apple non pubblica ufficialmente i dati, ma secondo la fonte è stato un inizio col botto, tanto da ritenere che Apple TV+ abbia registrato il più grande weekend di apertura di sempre.

Di Greyhound abbiamo già parlato a fine maggio. In quell’occasione si seppe infatti che la pellicola doveva essere inizialmente distribuita da Sony Pictures nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 12 giugno, ma è stata poi posticipata a data da destinarsi a causa della pandemia di coronavirus. A quel punto Apple è riuscita ad aggiudicarsi i diritti all’asta per una cifra che si aggira intorno ai 70-75 milioni di dollari, un investimento che a giudicare da quanto appena annunciato sarebbe stato ripagato dal successo che sta avendo sulla piattaforma di streaming.

Secondo il rapporto, all’incirca il 30% degli utenti che hanno visto il film sono nuovi abbonati al servizio Apple TV+, il che significa che sono persone che si sono iscritte appositamente per poterlo vedere. A tal proposito vi segnaliamo che la pellicola è disponibile anche nel nostro paese, per il momento soltanto sottotitolato in italiano, ma secondo quanto annunciato dalla società dovrebbe essere presto disponibile anche con il doppiaggio nella nostra lingua.

Il film Greyhound di Tom Hanks su Apple TV+

Questi nuovi abbonati potrebbero anche disdire l’abbonamento al termine del periodo di prova gratuito, quindi per il momento non si può prevedere quanti effettivamente decideranno di mantenerlo attivo. Sarà perciò decisivo il debutto sulla piattaforma di un altro titolo di successo, in modo tale da convincere gli stessi utenti ad abbonarsi di nuovo (questa volta, pagando, visto che il periodo di prova è accessibile una volta soltanto).

Al momento su Apple TV+ sono presenti all’incirca 30 film in quanto la società sta concentrando la maggior parte delle proprie risorse sulla produzione di contenuti originali piuttosto che con l’acquisto dei diritti di pellicole già pronte. In cantiere c’è un progetto al quale lavora Martin Scorsese per il quale Apple sta investendo 200 milioni di dollari ed un film con Will Smith, ingaggiato per 120 milioni di dollari.

Greyhound, lo ricordiamo, racconta i primi giorni del coinvolgimento degli Stati Uniti d’America nella Seconda Guerra Mondiale, quando una flotta internazionale di 37 navi alleate, guidate dal tenente comandante Ernest Krause – interpretato dal pluripremiato attore Tom Hanks, che ha scritto anche la sceneggiatura della pellicola – attraversa l’Atlantico del Nord inseguito dagli U-Boot tedeschi.

Tutto sull’abbonamento ad Apple TV+ inclusi prezzi, abbonamento per la famiglia – si trova in questo articolo di Macitynet. Gli appassionati di cinema troveranno notizie e approfondimenti nella sezione dedicata ai film e in quella dedicata al cinema di macitynet. Tutti gli aggiornamenti sulle piattaforme dello streaming tv si trovano invece nelle pagine dedicate ad Amazon Prime Video, NetflixApple TV+ e Disney+.

Offerte Speciali

Su Amazon iPhone SE 2020 è già al prezzo più basso: 464 €

iPhone SE 2020 64GB al prezzo minimo: 414,99€

Su eBay comprate in forte sconto tutti gli iPhone SE: prezzo da 414 euro, 85 euro meno del prezzo Apple!
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,720FansMi piace
93,879FollowerSegui