HomeNewsNuovi Mac in Inghilterra. 1

Nuovi Mac in Inghilterra. 1

La nostra missione inizia nella contea del Nord Somerset, nel villaggio di Langford, 15 miglia a sud-est di Bristol, dove ci hanno condotto altri motivi professionali. Il campus universitario e’ quello che tutti noi abbiamo sempre sognato, mentre la presenza di Mac, sebbene nutrita e’ in netta minoranza rispetto ai PC. In generale tutte le macchine pubbliche sono PC, mentre negli uffici spiccano alcuni modelli recenti di Apple, spesso in compagnia di gloriosi LC. Tutti rigorosamente connessi alla velocissima rete ethernet. Le rigorose e poco flessibili regole interne obbligano gli studenti ad usare come client di posta elettronica il software Simeon (versione 4.1.5 di The Esys Corporation), che altro non e’ che una versione user-friendly per le connessioni remote: tutti i messaggi restano sempre nel servere e non e’ possibile la consultazione off-line. Noi abbiamo infranto le regole e abbiamo potuto usare Eudora senza problemi, sfruttando un indirizzo IP assegnatoci termporaneamente. Di estremo interesse e’ stata la visita ai laboratori del gruppo che si interessa di e-Learning: una sfilata di PowerMac G4, software Apple per video-editing e DVD Studio PRO e monitor al plasma, comperso il cinema dsplay. L’europa ha lanciato la sfida agli Stati Uniti per l’apprendimento a distanza: qui sembra siano gia’ pronti… la nostre universita’ sapranno stare al passo?

[A cura di Beniamino Cenci Goga]

Offerte Speciali

iPad 1Pro 2021 da 12,9″ sconto super da 18%, lo pagate solo 999 €

Occasione d’agosto con iPad Pro da 12,9 pollici da 256 GB, solo 1099 €

Su Amazon iPad Pro da 256 GB Torna in sconto al minimo di sempre, 1099 euro per un tablet che è un vero sostituto di un computer.
Articolo precedenteMWNY 2001: un arrivederci.
Articolo successivoAAPL, continua la debolezza
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial