Home Hi-Tech Android World Nuovo LG G2, ecco il top di gamma di LG

Nuovo LG G2, ecco il top di gamma di LG

Come previsto LG ha presentato il nuovo LG G2, nuovo smartphone di punta dell’azienda coreana ed il primo ad aver abbandonato il vecchio monicker “Optimus”, che fino ad oggi aveva rappresentato il marchio di fabbrica per i cellulari Android della società. Le specifiche sono si ultima generazione: il telefono prosegue la tendenza all’ingrandimento dello schermo con una diagonale da 5.2 pollici e display a 1080p sebbene LG sostenga trattarsi di un dispositivo pensato per essere usato con una sola mano.

Il nuovo LG G2 riesce sicuramente a contenere le dimensioni grazie ad una cornice veramente ridotta, ma si tratta sempre comunque di uno schermo LCD molto generoso, difficile da utilizzare senza ricorrere dalla doppia impugnatura. All’interno un potente processore Snapdragon 800 con clock a 2,26 GHz, 2GB di RAM, una  batteria da  3.000 mAh, e 16 o 32 GB di memoria interna. Inclusa anche una RAM grafica integrata nel display, che ridurrà il consumo energetico dello schermo, mentre il sistema operativo sarà Android 4.3.

La fotocamera è da 13 megapixel, dotata di stabilizzazione ottica ed LG è riuscita a mantenere le dimensioni molto ridotte, senza far sporgere la fotocamere a limitando lo spessore a 8.9 mm. Il telefono è dotato di audio Hi-Fi e l’azienda ha sottolineato i molti sforzi profusi per raffinare la tecnologia utilizzata per realizzare il telefono e perfezionarne le performance.

La caratteristica più interessante del nuovo LG G2 è la decisione di inserire il tasto di accensione e volume sul retro appena sotto al fotocamera, eliminando così del tutto i tasti laterali e conferendo allo smartphone una linea pulita e continua. LG ha giustificato anche la scelta di design anche con ragioni ergonomiche. Con questo assetto si renderebbero i pulsanti più facilmente raggiungibili; difficile giudicare se la scelta sia stata efficiente, sarà necessario provarlo nell’uso quotidiano, anche se la vicinanza con la fotocamere lascia presagire la possibilità di ritrovarsi spesso con “ditate” sull’obiettivo.

Infine il nuovo LG G2 includerà anche tutta una serie di software prodotti dall’azienda stessa: Answer Me, che sa quando si sta alzando il telefono all’orecchio e risponde automaticamente a una chiamata in arrivo, o Plug & Pop, che indovina ciò che si vorrebbe fare quando si collegano le cuffie o un cavo USB. Disponibili anche Guest Mode, QuickRemote e  sensore IR, e Text Link, che è tenta di indovinare ciò che si vuole fare con del testo selezionato.

Ancora sconosciute la data di rilascio ed il prezzo del nuovo LG G2, costo che sarà probabilmente in linea con la concorrenza e gli altri top di gamma, primi fra tutti il Samsung Galaxy S4 e iPhone.

nuovo lg g2

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,957FollowerSegui