Per Apple il rallentamento del mercato è una opportunità per l’innovazione

Secondo Apple anche il rallentamento può essere un'opportunità per innovare, per imparare dai propri errori e ripartire di conseguenza

Tim Cook: Italia mercato fondamentale per il record di fatturato Apple

Mentre nelle scorse ore si è parlato di un rallentamento nelle assunzioni da parte di Apple, in questo ore il CEO della Mela chiarisce che non tutti i reparti seguiranno questo trend: in crescita, infatti, sono le posizioni aperte per i reparti che curano lo sviluppo dell’Intelligenza Artificiale, nella divisione salute e anche dei contenuti video originali.

Proprio quest’ultimo settore ha visto la recente assunzione da parte di Apple di Jason Katims, creatore di ‘Saturday Night Lights’, ‘Boston Public’ e dell’originale serie ‘Roswell’. Assumere Katims e portarlo lontano da Universal TV non sarà costato poco a Cupertino, ma Apple sta investendo davvero tanto nella creazione di contenuti video originali, per dar vita a una piattaforma di streaming che possa contrastare il colosso Netflix.

Secondo le fonti Bloomberg, alcuni SVP di Apple hanno “tenuto incontri separati con i vice presidenti, i direttori senior e altri responsabili” per parlare ancora una volta del rallentamento delle vendite iPhone, che sarà probabilmente causa di un fatturato in calo su base annuale.

Tim Cook: Italia mercato fondamentale per il record di fatturato AppleAd ogni modo, il rallentamento delle vendite di iPhone sarà opportunità di innovazione, spiegano i vertici della Mela. Del resto, questo è ciò che i fan di Apple e gli azionisti vogliono sentire.

Nelle scorse ore, in una nota ai dipendenti dopo l’annuncio del calo di fatturato, Cook ha comunque spiegato che non avrebbe usato “forze esterne” come una scusa, e che il momento sarà invece propizio per imparare dai propri errori e agire di conseguenza.