fbpx
HomeMacityAggiornaMacPowerBoost: la multiconferenza video alla portata di tutti

PowerBoost: la multiconferenza video alla portata di tutti

Certe cose siete abituati a vederle nei film o nelle ammirabili presentazioni di Steve Jobs, ma in fondo in fondo non vi dispiacerebbe poterle realizzare senza scoprire che per farlo c’è bisogno di una nuova macchina, di una costosa scheda video o di chissà  quale costoso aggiornamento.

Bene, allora PowerBoost fa per voi: questo piccolo software consente a qualsiasi Mac dotato di processore G4 o superiore di partecipare a una multiconferenza video o di invitare fino a 10 utenti in audioconferenza al costo davvero accessibile di 8 dollari per una licenza individuale. E non è tutto: promette di migliorare anche la qualità  della trasmissione audio-video, fornendo un segnale riprodotto senza incertezze e fastidiosi scatti d’immagine.

PowerBoost è compatibile con iChat AV 3.0, richiede Mac OS X 10.4, una connessione a banda larga e una videocamera anche USB. Un Mac con processore Power PC G4 è raccomandato. Una demo – pienamente funzionante per sette giorni – è scaricabile dal sito del produttore.

[A cura di Fabio Bertoglio]

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial