fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Prezzi mascherine e disinfettanti, AGCM indaga su eBay e Amazon

Prezzi mascherine e disinfettanti, AGCM indaga su eBay e Amazon

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato due distinte istruttorie nei confronti delle piattaforme Amazon (Amazon Italia Customer Service, Amazon Eu, Amazon Service Europe) e Ebay (Ebay Italia e Ebay Gmbh) concernenti alcuni profili relativi alla commercializzazione di prodotti igienizzanti/disinfettanti per le mani, di mascherine di protezione delle vie respiratorie e di altri prodotti igienico-sanitari in occasione dell’emergenza sanitaria derivante dal Covid-19.

Il Garante riferisce che oggetto dei due procedimenti avviati sono, da un lato, la presenza di claim relativi all’asserita efficacia dei singoli prodotti in termini di protezione e/o di contrasto nei confronti del suddetto virus COVID 19; dall’altro lato “L’ingiustificato e consistente aumento dei prezzi fatto registrare per la vendita degli indicati prodotti nelle ultime settimane”. Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni, raccolte dai suddetti professionisti le informazioni sugli interventi effettuati e constatata la presenza di entrambi i profili per un elevato numero di articoli, l’Autorità ha deciso l’avvio dei due procedimenti.

Coronavirus, ora è possibile aiutare gli scienziati dal proprio comoputerAGCM, in considerazione del particolare momento in cui le tradizionali forme di commercio sono limitate, riferisce di avere contestualmente deciso di focalizzare la propria attenzione su analoghi fenomeni operati anche su altre piattaforme di e-commerce.

Pochi giorni addietro alcune associazioni di consumatori hanno denunciato speculazioni su mascherine e disinfettanti. Anche alla Federazione dei consumatori sono giunte segnalazioni su speculazioni sui presidi sanitari, non solo sulle mascherine ma persino sull’alcool disinfettante, reperibile con prezzi in aumento.

Federconsumatori segnala anche “Numerosi fenomeni speculativi messi in atto da persone senza alcuno scrupolo che hanno trovato nel virus un vile alibi per lucrare”. Non solo speculazioni sui prezzi di mascherine, gel disinfettante per le mani e alcool, ora è il turno del falso test per il coronavirus. Si segnala, tra le altre cose, un sito che promette un “Test Rapido Coronavirus, Rapid Test Covid-19, Sars Cov-2”, al prezzo di 23,64 euro”. Inutile dire che tale test non presenta alcuna certificazione o attestazione che possa confermarne l’attendibilità medico-scientifica, del tutto inesistente.

Tutti gli articoli di Macitynet che parlano di Coronavirus sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui