fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Recensione AS-302T, il NAS tuttofare che si sposa con il Mac

Recensione AS-302T, il NAS tuttofare che si sposa con il Mac

Surveillance Center
L’app Surveillance Center supporta diverse modalità di registrazione, ad esempio la pianificazione, il rilevamento del movimento e l’attivazione di allarmi. È possibile ricevere le notifiche in risposta a eventi specifici (le notifiche possono essere inviate tramite SMS o e-mail). Una semplice procedura d’installazione permette di aggiungere nuove telecamere, impostare i formati dei video e pianificare gli orari delle registrazioni.  Non manca la possibilità di visualizzare i feed dal vivo da tutte le telecamere impostate. È anche possibile controllare e monitorare funzioni tipiche delle telecamere come PTZ (pant, tilt e zoom), punti predefiniti, istantanee, registrazioni manuali e comandi audio.

UPnP AV Media Server e iTunes Server
L’applicazione UPnP AV Media Server permette di trasformare il NAS in un server per lo streaming multimediale domestico. Se si dispone di dispositivi che supportano UPnP o DLNA (ad esempio, un televisore SONY BRAVIA o una PlayStation3), è possibile scorrere immagini, musica e video memorizzati sul NAS ed effettuarne lo streaming in maniera diretta. Sfruttando applicazioni compatibili con UPnP/DLNA sul dispositivo mobile (ad esempio, un notebook, un iPhone o un iPad) si può eseguire lo streaming di file multimediali dal NAS. Per poterli trasmettere è necessario che i file multimediali siano memorizzati nelle cartelle condivise “Media” o “Music”. L’app UPnP Multimedia server cercherà automaticamente i file multimediali supportati nelle cartelle specificate.

L’applicazione iTunes Server trasforma il NAS in un centro di streaming audio e video domestico. È possibile condividere la musica e i film dal NAS con i computer presenti nello stesso ambiente di rete. Dopo aver abilitato l’applicazione iTunes server e aggiunti i file musicali alla cartella condivisa “Music”, basta aprire iTunes su Mac o PC: il NAS sarà identificato e comparirà nell’elenco Shared (Condiviso) della barra laterale. Per limitare l’accesso di un client alla propria musica, è possibile impostare una password dall’applicazione iTunes Server. Il sistema supporta l’abbinamento con l’applicazione iOS Remote.

Controllo in remoto
Per il controllo da remoto, la casa propone app mobile gratuite sia per iOS, sia per Android. AiMaster permette di gestire il dispositivo, i servizi e controllare in remoto lo stato del sistema visualizzando una panoramica degli utenti e delle connessioni; AiData permette di cercare i file, condividerli, eseguire l’upload da dispositivi iOS verso il NAS. È supportato inoltre sia Google Drive, sia Dropbox.  Sfruttando una tecnologia che il produttore chiama “Cloud Connect”, è possibile accedere ai dati sul NAS da qualunque parte del pianeta. Inserendo l’ID Cloud nelle applicazioni client Asustor è possibile accedere al NAS senza dover inserire le informazioni sull’host/IP. È possibile creare o configurare account DDNS, utilizzando un nome host permanente (ad esempio nas.asustor.com) per la connessione al dispositivo. Così facendo Non è necessario ricordare l’indirizzo IP del NAS. Questa funzione è utile in ambienti IP dinamici.

Conclusioni
La definizione di “camaleontico” pensiamo renda bene ciò che è possibile fare con questo NAS. Un prodotto di semplice installazione, configurazione, completo di tutto quello che si potrebbe desiderare in un dispositivo del genere. Le funzioni possibili sono tante e tali che potremmo ancora continuare a scrivere pagine e pagine di descrizione. La protezione RAID è configurabile a proprio piacimento, sono supportate le funzioni di backup più importanti, lo store con le app ha un potenziale illimitato permettendo di impostare il dispositivo su misura dell’utente. Il prodotto è ottimo non solo come dispositivo di backup intrattenimento domestico centralizzato ma anche per chi si dedica allo sviluppo: sullo store sono presenti varie app per il commercio elettronico, costruzione di siti web. L’AS-302T a noi è piaciuto molto e il prezzo è, in rapporto a quello che offre, veramente interessante, Su Amazon è possibile trovarlo con prezzi che partono da 327,43 (per la variante senza dischi); su ePrice si parte da 319,99 euro (sempre la stessa variante senza dischi di serie).

Pro:

  • grandi quantità di funzioni disponibili
  • facile configurazione e utilizzo
  • funzionalità di risparmio energetico
  • documentazione in italiano

Contro

  •  il dongle WiFi non è di serie

 

ome: AS-302T

ProduttoreAsustore

Prezzo di listino: 365,00 euro

Offerte Speciali

iPhone 11 Pro 64GB al prezzo minimo storico: solo 969 €, risparmiate 220 euro!|

Torna la grande promozione su Amazon: iPhone 11 Pro 64 Gb scende al prezzo minimo della sua storia. Lo pagate: solo 969 euro invece che 1189 €
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,534FansMi piace
94,168FollowerSegui