Recensione bumper in alluminio Dodocool per iPhone 5/5S, protegge il bordo con stile

Macitynet mette alla prova il bumper in alluminio Dodocool, protegge tutto il perimetro dell'iPhone 5/5S con stile ed evita il contatto del retro con la superficie sulla quale appoggiato: su Amazon in diversi colori a 5 euro esclusa la spedizion

La parte superiore

 Chi l’ha detto che semplice è sinonimo di cosa-di-poco-conto? Apple certamente non segue questa filosofia con i suoi prodotti ed anche Dodocool, con una delle sue nuove creazioni, un bumper in alluminio per iPhone 5 e 5S (5 euro su Amazon) sembra avere intrapreso questa strada. L’accessorio, che abbiamo avuto modo di provare in questi giorni, nel fattore di forma è una classica cornice, ma si distingue dai tanti concorrenti per essere, appunto, in alluminio.

Il metallo di cui è composto è resistente, leggero ed anche colorato. I 6 colori (nero, argento, grigio scuro, azzurro, rosa e oro) sono applicati non con la verniciatura, ma mediante anodizzazione del metallo, il che dovrebbe rendere il colore più resistente. I due bumper che abbiamo avuto modo di prendere in esame hanno delle tinte piacevoli ed uniformi che il metallo rende meno impattanti dal punto di vista cromatico. Trattandosi di un bordo in alluminio e non in gomma, la cornice ha un originale sistema di chiusura con un gancio. Una volta aperto l’angolo dove troviamo il sistema di blocco, la cornice si  aprirà e potremo inserire all’interno l’iPhone.

Il bordo circonda interamente il telefono con una chiusura perfetta. La parte superiore è a filo dello schermo, resta al di sotto solo di qualche decimo di millimetro. La parte inferiore invece sporge di meno di un millimetro, quanto basa comunque per impedire che il dorso poggi direttamente sulla superficie di un piano. Sarà, invece il bumper a poggiare evitando che si possano produrre graffi sul retro. I ritagli per l’accesso alle porte sono piuttosto precisi; solo quello per il jack delle cuffie pare leggermente disassato, ma non abbiamo avuto problemi a collegare le cuffie Apple. I tasti del volume e quello per la messa in stop di iPhone sono completamente coperti e vengono manovrati da due tasti in metallo che rispondono bene. L’interruttore del Mute risulta un po’ infossato e si deve lavorare d’unghia per manovrarlo. Per togliere il bumper, basta ovviamente sganciare la chiusura ed il telefono torna “nudo”.

Da segnalare che nel bordo sono presenti 4 fori che, ci spiega Dodocool, sono utilizzati per non interferire con il segnale di rete cellulare, Wi-Fi e Blutootth. All’interno della cornice è anche presente uno strato di materiale isolante che, anche se questo Dodocool non lo dice, potrebbe essere finalizzato ad impedire interferenze con le antenne del telefono. In ogni caso abbiamo provato ad impugnare saldamente la cornice, coprendola interamente con le mani e non abbiamo notato alcun abbassamento visibile sulle icone che indicano l’intensità del segnale di rete cellulare e del Wi-Fi.