Recensione iMpulse Controller, il telecomando multifunzione per iOS, Mac, Apple TV, Android e Windows

iMpulse Controller è un piccolo telecomando, dalle dimensioni estremamente ridotte e compatibile con iOS, Android, Windows, Mac e Apple TV. E' possibile gestire musica, film, presentazioni e anche molti giochi di app Store.

iMpulse Controller è un progetto nato e cresciuto su Kickstarter, che dopo una prima tappa di recupero fondi e i successivi step di sviluppo è finalmente giunto alla fase della spedizione al consumatore finale. Si tratta di un piccolo telecomando, compatibile con iOS, Mac, Apple TV, Android e PC Windows, in grado di offrire numerose funzioni in campo multimediale e videoludico. Già le semplici icone in stile Metro presenti sulla confezione di vendita lasciano presagire le molteplici funzioni di iMpulse Controller: gestire musica e filmati, controllare videogiochi, scattare foto senza necessità di toccare lo schermo, richiamare Siri o S-Voice, gestire presentazioni, navigare tra i menù di Apple TV e, perfino, ritrovare il proprio mazzo di chiavi della macchina o di casa.

Confezione di vendita e Configurazioni

Il pack di vendita iniziale comprende una unità iMpulse, uno stand in plastica trasparente per iPhone, un cavo USB-micro USB per la ricarica e un pratico laccetto di supporto. La filosofia che ha guidato il team di sviluppo nella ideazione e produzione di iMpulse Controller è certamente orientata ad una compatibilità assoluta con i dispositivi più utilizzati dagli utenti nel quotidiano. Come già accennato, infatti, iMpulse Controller è compatibile con iOS, Mac, Apple TV, Android e Windows. Per ciascuna piattaforma, il piccolo telecomando offre funzioni distintive.

Per quel che concerne le prime configurazioni è possibile constatare la completa assenza di manuali cartacei. In realtà, non avrebbe guastato un piccolo opuscoletto informativo con la descrizione delle varie funzioni e di come attivarle.  Dopo aver preso la mano, impostare le diverse modalità diverrà automatico e semplice, ma inizialmente l’utente potrebbe essere un tantino spiazzato. Un manuale cartaceo più esplicativo avrebbe eliminato i dubbi iniziali. A questa mancanza, tuttavia, sopperisce l’applicazione gratuita iMpulsify, presente sia in App Store che sul Google Play Store. Le poche schermate dell’applicazione racchiudono tutte le funzioni del telecomando. Nessun problema per quel che concerne l’accoppiamento del dispositivo con i vari terminali, immediato ed intuitivo, mentre l’attivazione delle varie modalità game, media e presentazione risulta un tantino più ricercata. L’immagine in basso chiarisce le idee.

Screenshot_2014-01-30-16-39-45 (1)

Funzione Trova Chiavi

La prima funzione di iMpulse Controller, che in realtà non è certamente la più interessante dal punto di vista multimediale, ma comunque ha finalità prettamente pratiche, è quella di ricerca del proprio mazzo di chiavi. Infatti, attraverso un semplice tap nella schermata delle impostazioni bluetooth di iOS e Android, sarà possibile far suonare in remoto il proprio controller iMpulse e se avremo attaccato ad esso delle chiavi, il risultato sarà quello di sapere dove esse si trovano. Una funzione certamente pratica ed utile nel quotidiano, ma che probabilmente non sarà quella più “gettonata” da chi compra questo controller per il multimedia.

Schermata 2014-02-01 alle 14.10.19