fbpx
Home Recensioni Recensione micro-hub USB-C GoComma con 3 prese USB e lettore microSD a...

Recensione micro-hub USB-C GoComma con 3 prese USB e lettore microSD a meno di 7 Euro

Probabilmente chi ci legge sarà nella schiera di coloro che, una volta passati ad un MacBook Pro con USB C o un iPad Pro recente oppure un telefono con la stessa presa “universale” si sarà trovato in viaggio o a casa a dover leggere una chiavetta, un disco esterno o una memoria da cellulare di piccole dimensioni e di aver cercato l’Hub d’obbligo rimasto in ufficio o a qualche chilometro di distanza.

L’Hub USB-C minuscolo ma comodo

L’Hub di questa breve prova è in grado di risolvere sicuramente il problema per almeno due motivi: da una parte è leggerissimo e compatto e sta in tasca a meraviglia oppure, come vedete dalle nostre foto, pure nella “tasca” per Apple Pencil di una custodia per iPad Pro; il secondo motivo è il prezzo: costa di listino su Gearbest solo 7,38 Euro con sconti periodici che lo portano a meno di 6 Euro e questo vi può portare alla pratica idea di metterne uno a casa, uno in ufficio ed uno nello zaino o di tenerne uno sempre in tasca.

Confezione e descrizione

Ma veniamo all’Hub: nella sua semplicità non ha porte Power Delivery passanti o uscita video, rete ed altro ma semplicemente 3 porte USB 3.0 (compatibili con le precedenti versioni) e una porta SD per la lettura di card. Le tre + 1 prese sono rivestite in alluminio per una più efficiente dissipazione del calore e il cavo che spunta da un estremo per finire nella spina USB-C è lungo 15 cm.

Il collegamento è ovviamente semplice e non servono istruzioni. L’interfaccia è USB-C con USB 3.0 e non è l’edizione più veloce ma qui non ci sono grossi problemi: si tratta di un accessorio per leggere al volo chiavette e schede, tastiere senza pensare di poter gestire permanentemente dischi SSD a tutta velocità.

Quando è collegato-alimentato si accende un comodo led rosso sul lato del cavetto.

Recensione micro-hub USB-C GoComma con 3 prese USB e lettore microSD card a meno di 7 Euro da portare in tasca

Tutti i test

Per i nostri test abbiamo fatto delle semplici verifiche di compatibilità con:
– MacBook Pro con sole prese USB-C
– iPad Pro recente con prese USB-C
– Telefono Android con USB-C
– Cavo USB-C lightning per iPhone
– Chiavette USB 2.0 e 3.0 di vari tipi dimensioni e velocità
– Scheda SD Sandisk da 256 GB
– Disco esterno da 2.5″ autoalimentato
– Tastiere e mouse esterni USB da collegare ad iPad Pro
– Adattatore Ethernet su USB 2.0

Recensione micro-hub USB-C GoComma con 3 prese USB e lettore microSD card a meno di 7 Euro da portare in tasca

Con tutte queste combinazioni il sistema si è comportato senza problemi di intercomunicazione tra dispositivi e accessori, tutti perfettamente leggibili. La velocità di trasferimento max (ma dipende dalla memoria) è di 5GBPs tipica di USB 3.0 gen 1 e non ci sono particolari rallentamenti da attribuire all’Hub. Il riscaldamento del dispositivo è nella norma e assolutamente congruente con le dimensioni dell’oggetto.

Lo abbiamo usato anche per riciclare un adattatore di rete ethernet su USB 3 senza problemi su tutti e 3 i dispositivi con USB-C e collegare tastiere e mouse(!) grazie ad iOS 13 su iPad.

Recensione micro-hub USB-C GoComma con 3 prese USB e lettore microSD card a meno di 7 Euro da portare in tasca

Il cavo da 15 cm permette di spostare un disco esterno o una serie di chiavette ingombranti anche sul retro del computer o tablet.

Ricarica inversa tra cellulari

Se e’ normale che collegando un iPhone ad un Mac o ad un alimentatore USB-C con un adattatore il primo venga ricaricato appare strano vedere la stessa cosa con un altro telefono: in questo caso con un Huawei P30 Pro come “sorgente” siamo riusciti a rianimare un iPhone 8 praticamente allo stremo delle batterie. Lo smartphone Huawei è in grado di effettuare la ricarica inversa wireless verso iPhone ma in questo caso funziona benissimo anche attraverso il cavo e l’adattatore.

Conclusioni

Alla fine di questa veloce recensione c’è solo da fare una constatazione: con il prezzo così basso di questo piccolo hub è ancora conviente acquistare uno di quegli adattatori USB-C/USB 2 da mettere in testa ad disco USB o una chiavetta con il rischio di perderlo o dimenticarselo in giro? L’hub in questione è piccolo abbastanza da portare sempre con se e grande abbastanza per non perderlo ed è versatile sufficientemente in tutte le situazioni di emergenza. Promosso a pieni voti.

Si acquista normalmente a circa 7.38 Euro su Gearbest con offerte periodiche. In questo momento lo trovate in sconto a 5.35 Euro. Verificate le spese di spedizioni per acquisti in quantità. E’ disponibile sia in versione Dark Grey (quella provata) che Alluminio naturale.

Offerte Speciali

Apple Watch 4 tutti i migliori sconti di Amazon

Amazon sconta gli Apple Watch 4 fino a 24%

Su Amazon si fanno ottimi affari sugli Apple Watch 4. Ecco i modelli in sconto con ribassi fino al 24%
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,420FansMi piace
95,279FollowerSegui