Record di attivazioni iPhone X nel weekend del Black Friday

Molti sospettano che il prezzo ultra top di gamma sia troppo alto, altri invece prevedono vendite stratosferiche. Secondo nuovi dati il terminale top di Apple straccia tutti, con record di attivazioni iPhone X nel weekend del Black Friday

e se avviamo un iPhone "vecchio" possiamo passare la configurazione al nuovo
[banner]…[/banner]

In base ai dati delle attivazioni iPhone X supera tutti i principali terminali concorrenti, questo per un periodo molto breve ma fondamentale nella corsa degli acquisti per Natale in USA: il weekend del Ringraziamento che include anche il Black Friday.

Le attivazioni iPhone X arrivano a quota 47%, seguite al secondo posto da quelle di Pixel 2 di Google. Terzo terminale in classifica è invece Galaxy Note 8. Occorre però tener presenti alcune considerazioni: mentre iPhone X è da poco disponibile sul mercato ed è proposto a prezzo pieno, la ripresa di Galaxy Note 8 sembra dovuta per lo più alle consistenti promozioni che in USA hanno permesso di acquistarlo con risparmi fino a 400 dollari. Invece per Google Pixel 2 si tratta di una buona prestazione ma gli analisti ricordano che l’incremento percentuale riguarda un numero di terminali sensibilmente inferiore rispetto a iPhone.
attivazioni iPhone x localytics dic2017
La rilevazione prende in esame non solo gli smartphone ma anche i tablet, così troviamo iPad quinta generazione al quinto posto con una percentuale del 30%. Seguono iPhone 8 con il 21%, Galaxy S8 Plus con il 18% e anche iPhone 8 Plus con il 16% a pari merito.

Purtroppo i dati di Localytics sono espressi in percentuali e non offrono numeri assoluti, un dato decisamente molto più interessante. In ogni caso si tratta di un buon indice per saggiare la risposta del mercato per l’iPhone più costoso di sempre e senza dubbio anche uno dei terminali più costosi di sempre in generale. Il primo posto delle attivazioni iPhone X sembra confermare il dato di un’altra ricerca che indicava in ben 6 milioni le unità vendute. Anche i principali analisti e le linee guida di Apple per il trimestre in corso puntano tutti a un record di vendite.