FedEx consegnerà i pacchi un con un robot autonomo per l’ultimo miglio

FedEx SameDay Bot è un’evoluzione per le consegne in giornata dell’ultimo miglio per il settore del commercio elettronico

FedEx SameDay Bot

FedEx ha annunciato una nuova soluzione di consegna all’avanguardia, il FedEx SameDay Bot, un dispositivo di consegna autonoma che la società specializzata in trasporti e spedizioni presenta come progettato per aiutare i rivenditori al dettaglio ad effettuare consegne in giornata dell’ultimo miglio ai loro clienti.

Il Bot permette ai rivenditori al dettaglio di accettare ordini da clienti nelle loro vicinanze e consegnarli in giornata tramite il bot direttamente al domicilio o presso l’azienda del cliente. FedEx sta collaborando con aziende come AutoZone, Lowe’s, Pizza Hut, Target, Walgreens e Walmart per valutare le esigenze di consegna autonoma dei dettaglianti. In media, più del 60 per cento dei clienti dei commercianti vive a meno di cinque chilometri di distanza dal punto vendita, il che evidenzia il potenziale sussistente per le consegne iperlocali su richiesta.

FedEX sta sviluppando il bot in questione in collaborazione con DEKA Development & Research Corp. e il suo fondatore Dean Kamen, noto per tecnologie quali il dispositivo per la mobilità personale iBot e Segway.

“Il bot esibisce funzionalità uniche che lo contraddistinguono nettamente da altri veicoli a guida autonoma”, ha affermato Kamen. “Abbiamo attinto ai fondamenti dell’iBot, un avanzato dispositivo per la mobilità approvato Food and Drug Administration (FDA) per la popolazione invalida con più di 10 milioni di ore di funzionamento affidabile nel mondo reale. Sfruttando questa base in un’applicazione aggiuntiva, ci auspichiamo che l’iBot diventi ancora più accessibile da parte di quanti ne hanno bisogno per la propria mobilità”.

Il bot di FedEx è stato progettato per viaggiare sui marciapiedi e sul ciglio della strada per consegnare in maniera sicura pacchetti di dimensioni ridotte al domicilio o presso l’azienda del cliente. Le funzionalità del bot includono la tecnologia per la sicurezza dei pedoni dell’iBot, oltre a tecnologie come sensori LiDAR e telecamere multiple, che rendono il bot a emissioni zero alimentato a batteria consapevole dell’ambiente circostante. Queste caratteristiche sono abbinate ad algoritmi di apprendimento automatico per rilevare ed evitare ostacoli, tracciare un percorso sicuro e consentire al bot di rispettare i regolamenti stradali e di sicurezza. La tecnologia di proprietà dota il robot di capacità che gli permettono di navigare su superfici non asfaltate, cordoli e persino gradini.

FedEx intende collaudare il bot quest’estate in mercati selezionati, tra cui Memphis nel Tennessee, previo ottenimento delle debite autorizzazioni da parte dei comuni interessati.

Il collaudo iniziale prevede l’effettuazione di consegne tra sedi selezionate di FedEx Office. FedEx Office offre attualmente un servizio di consegna in giornata in città denominato “SameDay City” che opera in 32 mercati e 1.900 città per mezzo di veicoli e dipendenti. Il bot di FedEx andrà a integrare il servizio in questione.