fbpx
Home Macity Hardware Apple Scorte iMac 27” scarse, tutti pensano ai nuovi modelli in arrivo

Scorte iMac 27” scarse, tutti pensano ai nuovi modelli in arrivo

C’è un problema nelle scorte di iMac 27 pollici: chi ordina in queste ore il computer tutto in uno direttamente su Apple Store online è costretto ad attendere la macchina quasi un mese: per alcuni è il risultato dello strascico dei problemi causati da Coronavirus, per altri invece è la dimostrazione che Apple si sta preparando per introdurre un nuovo modello aggiornato, forse già durante la WWDC20 che inizia il 22 giugno.

Per una società che deve molto del suo successo a una catena di approvvigionamento organizzata e precisa nei minimi dettagli come un orologio svizzero, ma su scala globale, le scorte iMac 27 azzerate o quasi sono una eccezione. Tutti i prodotti Apple a listino, salvo quelli appena lanciati, sono tutti subito disponibili, in consegna il giorno successivo. Vero però che pandemia e lockdown hanno generato ritardi anomali nelle forniture di componenti e che le lunghissime attese potrebbero essere una conseguenza.

Scorte iMac 27” basse, tutti pensano ai nuovi modelli in arrivoChi sostiene questa tesi rileva infatti che mentre gli iMac 27 si fanno aspettare per 2-3 settimane in USA, su Apple Store Italia e altrove, praticamente ovunque risulta subito disponibile e in consegna iMac 21,5”. Ma questo ragionamento non è sufficiente a scoraggiare i più ottimisti, soprattutto alla luce delle numerose anticipazioni che ormai da mesi e mesi e dalle fonti più disparate, sostengono che è in arrivo un aggiornamento degli iMac.

Per alcuni la macchina è pronta da tempo ed era già stata indicata in arrivo per un possibile keynote Apple di marzo che però non c’è stato. Ma poco importa perché in realtà l’arrivo di un aggiornamento è previsto da mesi da Mark Gurman di Bloomberg e anche da Ming Chi Kuo, giornalista e analista tra le fonti più affidabili nel prevedere piani e novità in arrivo da Cupertino.
Nuovi iMac e AirPods 2020 sono pronti per essere speditiSono dello stesso parere anche diversi leaker della rete, tra cui Jon Posser e in ultimo Sonny Dickson. Per quest’ultimo non solo è in arrivo un aggiornamento, ma sarà anche uno decisamente importante perché per la prima volta in anni, cambierà anche aspetto e design della macchina, con cornici ridotte e stile che richiamano iPad Pro: ne abbiamo parlato più in dettaglio in questo articolo.

La prima data utile per l’annuncio potrebbe essere proprio la WWDC20, la conferenza mondiale degli sviluppatori Apple che quest’anno inizia il 22 giugno e si svolgerà esclusivamente in formato digitale, online e in streaming. Un evento che spesso in passato Apple ha sfruttato per introdurre novità non solo software e sistemici operativi, ma anche per annunci hardware.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Mac, iPhone, iPad , Apple Watch, Apple TV sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutto quello che c’è da sapere sulla conferenza Apple WWDC20 è riassunto in questo articolo.

Offerte Speciali

Su Amazon iPhone SE 2020 è già al prezzo più basso: 464 €

iPhone SE 2020 64GB al prezzo minimo: 414,99€

Su eBay comprate in forte sconto tutti gli iPhone SE: prezzo da 414 euro, 85 euro meno del prezzo Apple!
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,752FansMi piace
93,862FollowerSegui