fbpx
HomeNewsSF Chronicle: modem lenti negli iMac

SF Chronicle: modem lenti negli iMac

A sollevare pubblicamente il problema é un articolo di Henry Norr sul San Francisco Chronicle che scorrendo all’indietro le lamentele degli utenti e citando alcuni siti Mac, fa capire che la società  di Cupertino potrebbe non essere del tutto innocente.
“Da prove fatte da numerosi utenti Mac – dice il giornale – appare chiaro che solo i modem installati nei più recenti degli iMac hanno questo problema. Macchine più vecchie, usate nelle stesse ore e sulla stessa linea, riescono sempre a conettersi a velocità  più alte. Secondo alcuni tecnici, dunque, la responsabilità  è nell’ingegnerizzazione dei modem che usano un chip non pienamente compatibile con i chip usati dai providers che seguono lo standard V.90.”
Che fare, dunque? Una delle vie più semplici per chi ha avuto questo stesso problema è quello di usare differenti script. Un ottimo sito per trovarne di più efficienti di quelli forniti da Apple è il sito di Ross Barkman . In molti casi, come anche già  sperimentato dagli utenti di Macity che si era occupato della questione qualche mese fa, si riesce ad incrementare la velocità  di connessione e ad avere sessioni più affidabili.
“Però – ammonisce Norr – non dovrebbe essere questa la soluzione finale, ma la soluzione dovrebbe arrivare da Apple, sotto forma di un bug fix via software oppure di una riparazione via hardware”.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial