fbpx
HomeHi-TechAndroid WorldSnapchat precisa «Snap e Chat rimangono privati»

Snapchat precisa «Snap e Chat rimangono privati»

Snapchat risponde a stretto giro di posta alle numerose critiche e commenti negativi emersi a partire dalla pubblicazione dei nuovi termini d’uso e licenza utente di cui abbiamo riferito in questo articolo. L’app di messaggistica e social celebre per messaggi e post con durata limitata nel tempo, vengono cancellati dai server subito dopo che vengono letti dal ricevente, precisa che nulla è cambiato nelle policy della società, nonostante i nuovi termini. “Prima di tutto, vogliamo essere assolutamente chiari: gli Snap e le Chat che voi mandate agli utenti rimangono privati oggi come lo erano prima dell’aggiornamento”. La società precisa che i nuovi termini si applicano solo alle foto provenienti da Snap già pubblici, che potranno essere impiegate per pubblicizzare i servizi offerti, per esempio per le funzioni Live Stories.

Ricordiamo che le condizioni e termini d’uso di Snapchat erano stati aggiornati il 28 ottobre: molti osservatori e utenti hanno segnalato una serie estesa di diritti sui materiali condivisi dagli utenti che Snapchat ora si riserva di conservare per periodi di tempo indefiniti per la ripubblicazione su qualsiasi tipo di media, presente e futuro, condizioni che stridono in modo sostanziale con il servizio offerto da questo social famoso per la cancellazione immediata dei post, subito dopo che il ricevente li ha consultati. La società precisa che i nuovi termini con diritti “estesi” sono necessari per il proprio funzionamento e del tutto identici a quelli offerti da altri servizi di social e messaggistica ma che in realtà poco o nulla cambia per gli utenti finali. Gli utenti che lo desiderano possono restringere i diritti di Snapchat sui contenuti inviati tramite l’app, intervenendo nelle impostazioni del software e anche nella sezione dedicata alla privacy.

snapchat precisa 620

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial