SOS Tariffe: «Acquistare un iPhone 6 o Plus con gli operatori telefonici conviene»

SOS Tariffe dimostra, calcoli alla mano, che acquistare un iPhone 6 o 6 Plus in abbonamento gli operatori è decisamente più conveniente che acquistarlo stand alone in store

SOS Tariffe

Acquistare un iPhone 6 o un iPhone 6 Plus con gli operatori telefonici conviene. Questo quanto dimostra l’ultimo studio condotto da SOS Tariffe che ha analizzato i costi medi finali per avere i nuovi smartphone Apple ed alcuni cellulari Android in abbinamento alle tariffe degli operatori telefonici italiani.

Apple o Android? A questa domanda cerca di rispondere il sito indipendente per il confronto di tariffe telefoniche (e non solo) dimostrando che comprare un iPhone 6 o 6 Plus con gli operatori di telefonia mobile costa poco più rispetto a molti modelli di smartphone Android, ma la convenienza rimane. Nello specifico, la versione 6 del cellulare Apple può arrivare a costare 388 euro in meno rispetto all’acquisto stand alone (esempio in store), mentre per l’iPhone 6 Plus il risparmio arriva a 398 euro. La convenienza individuata per i cellulari Android è di 304 euro per il Galaxy Note 4 e di 275 euro per il Galaxy S5 e per altri cellulari i risparmi arrivano anche a decurtare del 46% il prezzo di listino del prodotto.

Anche se sono trascorsi quasi due mesi dall’uscita di iPhone 6 e 6 Plus in Italia rimane quindi la convenienza che gli operatori di telefonia mobile offrono per avere il nuovo melafonino insieme alla sottoscrizione di una tariffa: i risultati dimostrano che gli smartphone Apple costano leggermente di più, ma in tutti i casi sono state riscontrate alte percentuali di risparmio sull’acquisto dei cellulari stand alone.

Per confrontare tutte le offerte con smartphone incluso potete consultare la pagina di SOS Tariffe (cliccando qui) dedicata al confronto tra le promozioni dei vari operatori telefonici.

SOS Tariffe Schermata 2014-12-16 alle 13.43.27