Inviare denaro con Apple Pay via iMessage: ecco gli spot Apple

Inviare denaro con Apple Pay via iMessage: ecco gli spot Apple

I nuovi spot da 15 secondi Apple mostrano come è possibile inviare denaro con Apple Pay tramite iMessage: quattro filmati tutti da ridere

Inviare denaro con Apple Pay tramite iMessage è facilissimo: lo fa capire Apple con quattro nuovi video che rappresentano dei veri e propri esempi d’uso della nuova funzione di Apple Pay, il sistema di pagamenti mobile, non ancora disponibile in Italia anche se c’è stata qualche avvisaglia, che permette di inviare denaro ai propri contatti in rubrica in una manciata di click.

Inviare denaro con Apple Pay via iMessage: ecco gli spot Apple

Siamo all’interno della chat e le chat sono brevi ed eloquenti. In un primo caso c’è un figlio che saluta la mamma e le mostra subito il frigorifero vuoto con una fotografia. Lei mangia la foglia e gli regala 50 dollari per fare spesa (o per pagarsi un pasto al ristorante), d’altronde “i figli so’ piezz’e core”.

In un altro filmato due amici discutono sul pagamento di un biglietto per un evento «Ma sabato c’è il matrimonio di Phil!»: alla fine dei giochi la spunta il primo amico «Allora siamo intesi: sabato abbiamo un altro matrimonio» ammicca l’altro pagando la sua quota con Apple Pay in un lampo.

In un altro filmato un utente ammette al proprio amico di avergli perso la camicia e gli offre scherzosamente (il fumetto di un “ah-ah” allegato al messaggio è piuttosto chiaro) 15 dollari «Con quelli ci paghi giusto un bottone» dice il secondo, proponendo 145 dollari per il rimborso dell’abito perduto. Un click e il pagamento va in porto.

Nell’ultimo spot il padrone di casa chiede all’inquilino di pagare l’affitto «Qual è la parola d’ordine?» stuzzica quest’ultimo «Sfratto 🙂 » risponde con un’emoji sorridente il primo. Il messaggio è chiaro: il pagamento avviene istantaneamente, ancora una volta con Apple Pay tramite iMessage.